La tua guida completa all'uso di Desktop remoto su Microsoft Surface e Windows 8 | Finestre | smartcity-telefonica.com

La tua guida completa all'uso di Desktop remoto su Microsoft Surface e Windows 8



Desktop remoto ti consente di accedere al tuo PC o dispositivo Windows 8 da qualsiasi luogo per eseguire le tue applicazioni e accedere ai tuoi file da remoto.

Hai lasciato un documento importante sul tuo computer di lavoro? Vuoi eseguire un'app desktop x86 legacy da Surface?

Puoi utilizzare Desktop remoto per accedere a quel documento o app dal tuo laptop, tablet o desktop invece di tornare a casa o in ufficio. Tutto ciò che devi fare è impostare le connessioni e le autorizzazioni per abilitare i dispositivi ai quali vuoi avere accesso e da cui puoi accedere.

Avvio di Desktop remoto

Dalla schermata Start di Windows 8, puoi semplicemente digitare "Desktop remoto" per accedere al programma. Se non lo hai già installato, puoi scaricarlo da Windows Store.


Abilitazione di connessioni remote al computer Windows 8

Prima di poter accedere al desktop remoto nel tuo computer, dovrai consentire l'accesso remoto su ciascuna delle macchine su cui desideri desktop remoto. Puoi farlo dal desktop andando a Charms -> impostazioni -> Pannello di controllo -> Sistema e sicurezza -> Consenti accesso remoto.


Una volta aperto l'accesso remoto, sarà necessario selezionare il pulsante di opzione su Consenti connessioni remote a questo computer. In questo modo il tuo computer inizierà ad ascoltare le connessioni desktop remoto (RDP) sulla porta TCP 3389.


Se si sta per collegarsi a questa macchina da altri computer, tablet, telefoni o altri client Remote Desktop con licenza appropriata, quindi controllare la seconda casella, Consenti connessioni solo da computer che eseguono Desktop remoto con Autenticazione a livello di rete, si consiglia in quanto aumenta i requisiti di sicurezza per la connessione. Ciò consente solo ai dispositivi affidabili di Microsoft di accedere al tuo computer.

Ecco cosa ha da dire la pagina di supporto Microsoft su Network Level Authentication (NLA):

"Network Level Authentication (NLA) è un nuovo metodo di autenticazione che completa l'autenticazione dell'utente prima di stabilire una connessione desktop completa e viene visualizzata la schermata di accesso, un metodo di autenticazione più sicuro che può proteggere il computer remoto da hacker e software dannoso. "

Se si sta tentando di connettersi al computer Windows 8 con un dispositivo che non esegue un sistema operativo Windows, o si sta utilizzando un programma desktop remoto di terze parti che non è stato concesso in licenza per l'utilizzo di NLA, sarà necessario SBLOCCARE che box (basta essere avvisati, questo è meno sicuro).

Opzioni di alimentazione

Una volta che hai scelto di consentire le connessioni remote e il tuo computer è impostato per andare in modalità sospensione o ibernazione quando non è in uso, verrà visualizzato questo messaggio.


Come afferma, se il tuo computer è spento, ovviamente non puoi collegarti ad esso. Quindi, se hai intenzione di accedere in remoto al tuo desktop, dovrai andare a Opzioni di alimentazione e disabilita il sonno e / o l'ibernazione per un accesso costante. Puoi trovare queste opzioni sotto Impostazioni avanzate.


Dopo esserti occupato di questo, il tuo computer è pronto per l'accesso remoto.

Connessione al PC da Microsoft Surface (Localmente)

Puoi facilmente controllare il desktop del tuo computer con Windows 8 utilizzando Microsoft Surface. Ciò consentirà di eseguire in remoto le applicazioni desktop x86 precedenti che non possono essere eseguite su Windows RT basato su ARM. Per questa connessione, sono rimasto sulla stessa rete locale, che elimina alcuni passaggi aggiuntivi necessari per connettersi da una rete diversa. Tutto ciò che devi sapere è il nome e le informazioni di accesso del computer che vuoi controllare a distanza.

Da Surface, avvia l'applicazione Desktop remoto. Ti chiederà il nome del computer a cui desideri connetterti. Qui puoi usare l'indirizzo IP o il nome computer del PC a cui vuoi connetterti (puoi trovare il nome computer del PC a cui vuoi connetterti aprendo il file explorer su quel PC e cliccando con il tasto destro su Computer, quindi facendo clic Proprietà). Dopo aver fatto clic su Connetti, ti verrà richiesto di inserire i tuoi dati di accesso. Questo è lo stesso nome utente e password utilizzati per accedere localmente al computer.


Una volta verificate tali informazioni, è possibile che venga visualizzato un avviso a comparsa sul certificato di sicurezza. Finché sai che la rete dalla quale ti stai collegando è sicura, puoi ignorare questo avviso e premere Collegare. Attendi che la connessione subentri e dovresti essere pronto.

Ecco come appare sulla mia superficie.


Notare la barra blu nella parte superiore che mostra il nome del computer che sto controllando a distanza. Non è una connessione fluido-liscia, ma sicuramente più che adeguata per compiti comuni.


Il collegamento tramite la stessa rete è molto semplice e intuitivo su Surface o su qualsiasi altro dispositivo locale. Ma quando si desidera connettersi da una rete diversa, il processo è un po 'più complicato.

Utilizzo di Desktop remoto dall'esterno della rete domestica

L'abilitazione dell'accesso remoto è stata la parte facile, ora dobbiamo assicurarci di poterci connettere dall'esterno della nostra rete locale. Per fare ciò, avremo bisogno di inoltrare una porta sul nostro router in modo tale che i nostri indirizzi IP pubblici siano indirizzati all'indirizzo IP privato del PC a cui vogliamo collegarci. Se ciò ti sembra, non preoccuparti. Ti guideremo attraverso di essa.

Passaggio 1: trova l'indirizzo IP del PC a cui desideri connetterti

Per fare questo puoi andare a Pannello di controllo -> Rete -> Centro connessioni di rete e condivisione. È anche possibile accedere al menu facendo clic con il pulsante destro del mouse sull'icona del computer nella barra degli strumenti sul desktop.


Da lì, seleziona Collegamenti locali -> Dettagli. Verranno visualizzati i dettagli della tua connessione. È necessario rimuovere l'indirizzo IPv4 (evidenziato di seguito). Questo è il tuo indirizzo IP privato. La maggior parte degli IP privati ‚Äč‚Äčassomiglierà a 192.168.1.X, 192.168.0.X, 192.168.100.X o 10.X.X.X.


Passaggio 2: accedi al tuo router

Se si desidera accedere al computer in remoto da una posizione esterna alla rete locale o domestica, è necessario configurare il router per inoltrare le richieste remote dal computer in uso, all'IP privato del PC a cui si desidera accedere (che hai trovato nel passaggio precedente).

Per fare ciò, dovrai accedere al tuo router. In genere ciò può essere fatto sostituendo l'ultima cifra dell'indirizzo IP privato con un 1 e digitandolo nella barra degli indirizzi del browser web. Ad esempio, se il tuo indirizzo IP privato è 192.168.1.100, l'indirizzo IP del tuo router sarebbe 192.168.1.1.

Se non si conosce l'indirizzo del router, di solito è possibile trovarlo sul router stesso o all'interno del manuale di istruzioni fornito. Se non riesci a trovarlo lì, puoi sempre contattare il tuo fornitore di servizi Internet e chiedere a uno dei tecnici.

Quando hai l'indirizzo del router, digita direttamente nella barra degli indirizzi nel browser e premi accedere. Dovresti ricevere un nome utente e una password per accedere al tuo router.

Se non conosci la password, controlla il manuale del router. In genere, il nome utente / la password predefiniti saranno admin / admin, admin / password, amministratore / amministratore o potrebbero anche essere vuoti (utilizzando il nome utente admin).

Inserisci il tuo nome utente e password per accedere alla schermata di configurazione.

Passaggio 3: abilitare il port forwarding

Una volta effettuato l'accesso al router, guarda attraverso i menu. Poiché ogni router è leggermente diverso, non possiamo dare istruzioni precise al 100%, ma dovresti riuscire a trovare una sezione chiamata Port forwarding o Port Mapping. Se non lo vedi, prova prima a esplorare l'area delle impostazioni avanzate.

Una volta lì, vedrai le opzioni per inoltrare gli intervalli di porte sia di TCP che di UDP a uno specifico indirizzo IP. Dovrai aggiungere una voce che inoltra la porta TCP 3389 (se richiesto per 2 numeri di porta, digita semplicemente 3389 in entrambi i campi) all'indirizzo IP privato del tuo PC (che hai trovato nel passaggio 1).

Ciò garantirà che i collegamenti del desktop remoto diretti al tuo indirizzo IP pubblico vengano inoltrati al tuo PC locale.

Passaggio 4: trova l'indirizzo IP pubblico

Ora sei quasi pronto per connetterti in remoto. Tutto quello che devi fare è trovare il tuo indirizzo IP pubblico da utilizzare per connettersi al di fuori della rete.

Dal PC a cui desideri connetterti, puoi scoprire il tuo indirizzo IP pubblico andando su ipchicken.com o whatsmyip.org.

Nota: Diversi provider internet ti forniranno indirizzi IP dinamici che potrebbero cambiare ogni pochi giorni, o anche ogni volta che effettui il login. Per evitare di dover trovare il tuo indirizzo IP pubblico ogni volta, puoi abilitare il DNS dinamico usando uno dei tanti provider, per assegnare un nome di dominio che sarà sempre aggiornato con l'indirizzo IP pubblico delle connessioni domestiche.

Passaggio 5: Desktop remoto nel PC di casa da Surface

Ora, da Surface (o da qualsiasi altro PC), al di fuori della rete locale, avvia il tuo programma desktop remoto. Digitare l'indirizzo IP pubblico per il PC di casa che hai trovato nel passaggio 4.


Clic Collegare, inserisci i tuoi dati di accesso e sei pronto per partire. Pieno accesso al PC di casa da qualsiasi parte del mondo!

In caso di problemi con la configurazione di Desktop remoto, è possibile dare un'occhiata alla pagina di supporto di Microsoft per le risposte dei dipendenti Microsoft e della comunità. Se qualcun altro ha già risolto lo stesso problema, potrebbe farti risparmiare un sacco di tempo.

Articolo Precedente

Ometti i tag HTML opzionali per migliorare la velocità del tuo sito e il ranking di Google

Articolo Successivo

Porta i gadget del desktop a Windows 10