Sblocca il Bootloader del tuo LG V20 (variante USA) | Androide | smartcity-telefonica.com

Sblocca il Bootloader del tuo LG V20 (variante USA)



LG, come molti altri OEM, di solito blocca i bootloader con una chiusura ermetica. Ci sono alcune buone ragioni per questo, il più importante è che un bootloader sbloccato compromette tecnicamente alcune misure di sicurezza del dispositivo. LG sosterrebbe anche che lo sblocco del bootloader è assolutamente inutile, poiché averlo bloccato non ostacolerà il normale utilizzo del dispositivo, il che è piuttosto vero.

Un bootloader bloccato potrebbe non influenzare il normale utilizzo del dispositivo, ma non lo trattiene dal suo vero potenziale. Come la maggior parte dei telefoni, l'LG V20 viene fornito con una buona parte di bloatware di LG, così come il vettore da cui lo si acquista. Tale bloatware non può essere rimosso senza il rooting, e impantana il tuo telefono, per non parlare della "skin" che LG gira su AOSP Android.

Ma per fare il root del tuo dispositivo e liberarti di questi problemi, dovrai prima sbloccare il tuo bootloader. Questo ti permetterà di flashare immagini personalizzate come il recupero TWRP che, a sua volta, ti permetterà di rootare il tuo dispositivo, o persino di installare una ROM personalizzata. Quindi, se vuoi avere il pieno controllo su quel costoso LG V20 che hai acquistato, sbloccare il tuo bootloader è il primo passo.

Prerequisiti

  • Mercato USA Vendo LG V20 modello US996 (non quelli che otterresti direttamente da T-Mobile, AT & T, ecc.)
  • Computer Windows, Mac o Linux
  • Cavo dati USB
  • Conto per sviluppatori LG

Da non perdere: come eseguire il root del tuo LG V20 (variante USA)

Passaggio 1: installare ADB e riavvio rapido

Avere installato ADB e Fastboot è necessario, poiché è come navigare nel bootloader e sbloccarlo. Si consiglia vivamente di installare la versione ufficiale di Google e abbiamo spiegato come farlo nel Metodo 1 al seguente link:

Da non perdere: come installare ADB e Fastboot su Windows, Mac o Linux

Passaggio 2: abilitare le opzioni di sviluppo, sblocco OEM e debug USB

Come con tutti i telefoni Android, se vuoi sbloccare il tuo bootloader, devi attivare il menu delle opzioni dello sviluppatore nascosto per selezionare "Abilita sblocco OEM" e "Debug USB".

Apri Impostazioni e vai a Informazioni su telefono -> Informazioni sul software, quindi tocca "Numero di build" per lo spam finché non ricevi un messaggio che informa "Sei diventato uno sviluppatore!"


Dopo aver eseguito correttamente questa operazione, tocca la freccia indietro e apri "Opzioni sviluppatore" (sarà proprio sopra "Informazioni sul telefono"). In questo menu, dovrai abilitare due cose. Il primo è "Abilita sblocco OEM" e il secondo è "Debug USB".



Passaggio 3: Ottieni il tuo ID dispositivo e IMEI

Vorresti andare da LG pagina di sblocco del bootloader e usa il tuo account sviluppatore LG per selezionare il tuo dispositivo (LGUS996) dal loro elenco per iniziare il processo di sblocco. Per procedere è necessario il proprio ID dispositivo univoco e il numero IMEI. Ottenere il numero IMEI è più facile, quindi facciamolo prima.

Vai su Impostazioni -> Info sul telefono -> Stato, quindi inserisci il numero sotto IMEI sezione nella forma di LG.

Ora per ottenere il tuo ID dispositivo, dovrai collegare il telefono al computer. Quando lo fai, vedrai una piccola notifica dal Sistema Android che indica che il tuo telefono è stato collegato per la ricarica. Toccalo e seleziona "Trasferimento foto" per fare in modo che ADB riconosca il tuo telefono. Assicurati di spuntare l'opzione "Permetti sempre il debug" che comparirà nello stesso momento.


Apri prompt dei comandi / terminale / riga di comando (usa quello corrispondente al tuo sistema operativo) e cambia le directory in platform-tools cartella all'interno della directory di installazione di ADB. Da lì, digita adb reboot il bootloader, premi invio e il dispositivo si riavvierà in modalità avvio rapido.

In modalità fastboot, digitare fastboot oem id-dispositivo, seguito da invio e copia solo i numeri nella forma di LG.

Passaggio 4: sblocca il tuo Bootloader

Invia il modulo sul sito Web per sviluppatori di LG dopo averlo compilato. LG elaborerà il numero del modello, l'ID dispositivo e l'IMEI. Quindi invieranno un file "unlock.bin" alla tua email se tutto è stato inserito correttamente e viene estratto.

La prossima parte verrà ripristinata e cancellerà completamente il telefono, quindi assicurati di eseguire il backup dei dati prima di procedere.

Scarica il file BIN e trasferiscilo al platform-tools cartella all'interno della directory di installazione di ADB. Quindi, fai lampeggiare il file BIN sul tuo telefono digitando:

  • fastboot flash unlock unlock.bin

È tutto gente

Il tuo telefono potrebbe chiederti di confermare lo sblocco e ti avviserà che i tuoi dati verranno cancellati, ma semplicemente premi il pulsante di accensione per procedere. Una volta che hai, questo è tutto quello che c'è da fare. Ora puoi installare immagini personalizzate come TWRP tramite Fastboot e quindi eseguire il root facendo lampeggiare SuperSU nel tuo nuovo recupero personalizzato.

  • Segui i gadget Hacks su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube
  • Segui gli Hack Android su Facebook, Twitter e Pinterest
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Google+
Foto di copertina e screenshot di Kevin M./Gadget Hacks

Articolo Precedente

Ometti i tag HTML opzionali per migliorare la velocità del tuo sito e il ranking di Google

Articolo Successivo

Porta i gadget del desktop a Windows 10