Sblocca il Bootloader del tuo HTC 10 | Androide | smartcity-telefonica.com

Sblocca il Bootloader del tuo HTC 10



A veramente Personalizza il tuo HTC 10, dovrai essere rootato, ma ciò non può accadere se non sblocchi il tuo bootloader. Fortunatamente, HTC ha reso relativamente facile sbloccare il bootloader sulla loro ammiraglia del 2016.

Sbloccare il tuo bootloader renderà semplicissimo installare TWRP, che potrà quindi essere utilizzato per lampeggiare SuperSU ZIP e root. TWRP consente inoltre di installare ROM personalizzate e applicazioni modificate, come equalizzatori per un audio migliore, mod per la fotocamera per una migliore qualità delle immagini e così via. Ma prima di arrivare a tutto questo, il bootloader deve essere sbloccato, quindi andiamo oltre i passaggi su come farlo di seguito.

Da non perdere: i 5 migliori telefoni per il rooting e il modding

Di cosa avrai bisogno

  • HTC 10
  • Computer Windows, Mac o Linux
  • Cavo dati USB

Passaggio 1: installare ADB e riavvio rapido

Per sbloccare il tuo bootloader, avrai bisogno di avere ADB e Fastboot installati sul tuo computer. Si consiglia vivamente di installare la versione ufficiale di Google e abbiamo spiegato come farlo nel Metodo 1 al seguente link:

Da non perdere: come installare ADB e Fastboot su Windows, Mac o Linux

Passaggio 2: abilitare le opzioni di sviluppo, sblocco OEM e debug USB

Come con tutti i telefoni Android, se vuoi sbloccare il tuo bootloader, devi attivare il menu Opzioni sviluppatore nascosto per spuntare "Abilita sblocco OEM" e "Debug USB".

Per fare ciò, apri Impostazioni e vai a Info sul telefono, tocca "Informazioni sul software", quindi tocca "Sposta numero" per lo spam finché non viene visualizzato un messaggio che informa che "Sei diventato uno sviluppatore!"


Da non perdere: come abilitare le opzioni sviluppatore e debug USB sul tuo telefono o tablet

Passaggio 3: creare un account sviluppatore HTC

Torna sul tuo computer ora, vai alla pagina di sblocco del bootloader di HTC e registrati per un account sviluppatore HTC. Una volta creato un account, selezionare HTC 10 dal menu a discesa sotto "Dispositivi supportati", quindi fare clic su "Inizia sblocco Bootloader". Da qui, dovrai trovare l'ID del tuo dispositivo prima di procedere, quindi tieni aperta questa finestra del browser fino al termine del passaggio successivo.


Passaggio 4: trova l'ID dispositivo

Per ottenere l'ID del tuo dispositivo, dovrai aprire una finestra ADB sul tuo computer. Per fare ciò, gli utenti di Windows dovranno aprire il platform-tools cartella all'interno della directory di installazione di ADB, che di solito si trova in C: Programmi (x86) Android android-sdk . Da lì, tieni premuto il tasto Maiusc sulla tastiera, quindi fai clic con il pulsante destro del mouse su uno spazio vuoto e scegli "Apri finestra di comando qui".

Per utenti Linux e Mac, apri una finestra di Terminale, quindi cambia le directory in platform-tools cartella. La posizione di questa directory varierà, a seconda di dove hai installato ADB in primo luogo. Quindi, se non sei sicuro, cerca semplicemente il tuo disco rigido per "piattaforma-strumenti".

Quindi, collega il telefono al computer e digita il seguente comando per riavviare in una modalità compatibile con Fastboot:

adb reboot download

Una volta che il telefono si riavvia in modalità download, digita la seguente riga nel prompt dei comandi per ottenere l'ID dispositivo. Ciò restituirà una serie di lettere e numeri, quindi copia e incolla questo ID nel modulo HTC.

fastboot oem get_identifier_token

Da lì, compila il modulo sul sito degli sviluppatori di HTC e invialo. HTC elaborerà il numero del modello e l'ID del dispositivo, quindi invieranno un messaggio unlock.bin file alla tua email se tutto è stato inserito correttamente e controlla.

Passaggio 5: sblocca il tuo Bootloader

La prossima parte pulirà il tuo telefono, quindi assicurati di aver eseguito il backup di tutti i dati importanti come foto e video prima di continuare.

Scarica il file BIN inviato via email e trasferiscilo al platform-tools cartella all'interno della directory di installazione di ADB. Quindi, fai lampeggiare il file BIN sul tuo telefono inserendo la riga seguente nel prompt dei comandi:

fastboot flash unlocktoken Unlock_code.bin

Il telefono ti chiederà di confermare lo sblocco del bootloader e ti avviserà che i dati verranno cancellati. Utilizzare i pulsanti del volume per evidenziare "Sì" e il pulsante di accensione per inviare. Una volta che hai fatto, il bootloader del tuo telefono sarà ufficialmente sbloccato.

Ora che il tuo bootloader è sbloccato, puoi fare pieno uso di Android installando TWRP sul recupero stock, che può quindi essere utilizzato per far lampeggiare SuperSU per effettuare il root del tuo telefono. Ci sono centinaia di mod e ROM disponibili per l'HTC 10, i quali mirano a rendere l'esperienza software e hardware superba poiché l'HTC 10 è forse l'ultimo dispositivo dotato di tutto ciò che abbiamo amato da HTC (tutti sappiamo quanto sia sciocco l'HTC U Ultra e HTC U 11 si è rivelato).

Da non perdere: come eseguire il root dell'HTC 10 e installare TWRP

  • Segui Gadget Hacks su Facebook, Twitter, Google+, YouTube e Instagram
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Google+
Immagine di copertina e screenshot di Kevin M./Gadget Hacks

Articolo Precedente

Ometti i tag HTML opzionali per migliorare la velocità del tuo sito e il ranking di Google

Articolo Successivo

Porta i gadget del desktop a Windows 10