La guida definitiva all'uso di Android senza Google | Androide | smartcity-telefonica.com

La guida definitiva all'uso di Android senza Google




Ci sono stati alcuni problemi con Google quando si tratta di quante informazioni personali tracciano e di tutte le cose che ci sanno. Naturalmente, questo è ciò che rende i servizi Google così utili, tuttavia, possono utilizzare tali informazioni per soddisfare ciascuno di noi individualmente in base all'attività del nostro account. Ha uno scopo, ma può anche causare scalpore quando si tratta di sicurezza dei dati personali lo stesso.

Google si è consolidata come la migliore piattaforma di "go to" per molti aspetti della nostra vita, come un motore di ricerca, una massiccia piattaforma video, un navigatore delle strade con mappe o persino il nostro assistente digitale. Non sarà facile da realizzare, ma se sei preoccupato per la sicurezza personale e la privacy durante l'utilizzo di Android, posso aiutarti a guidarti su come utilizzare Android senza Google.

Una nota sulla radice

L'unico modo per rimuovere completamente Google da un telefono Android fornito con Google Play Store preinstallato è quello di sostituire il sistema operativo con una ROM personalizzata. Anche se questo non richiede root, il metodo per installare una ROM personalizzata è abbastanza simile al rooting in quanto richiede file flash dal tuo computer ed è solo una possibilità se il bootloader del tuo telefono può essere sbloccato.

Se non ti senti a tuo agio con questo, puoi usarlo questa guida per suggerimenti no-root che diminuiranno il tracciamento di Google sul tuo telefono, puoi riprenderti in questo articolo all'indirizzo Passaggio 3, poiché tutti i passaggi successivi non richiedono la root o una ROM personalizzata.

Passaggio 1: installare una ROM personalizzata

Il modo più completo per rimuovere la presenza di Google dal dispositivo è installare una ROM personalizzata. Ciò sostituirà la versione di Android fornita con il dispositivo e offrirà un maggiore controllo su quali servizi e funzionalità sono disponibili per impostazione predefinita.

La maggior parte delle ROM personalizzate sono create sulla sorgente AOSP, ma non vengono preinstallate con le app e i servizi di base di Google che sei abituato a vedere, incluso il Play Store. Ovviamente, questo significa che devi avere un po 'di conoscenza sullo sblocco del bootloader, sull'installazione di un ripristino personalizzato e sul flashing della ROM stessa.

Una utile ROM personalizzata che funziona universalmente per la maggior parte delle persone, LineageOS, è spesso considerata una delle migliori ROM per la privacy e la sicurezza. Quello che un tempo era conosciuto come il grande CyanogenMod, LineageOS è il successore spirituale di quella grandezza.

L'installazione di LineageOS non solo rimuove le app e i servizi di Google come ti aspetteresti, ma ora offre una nuova funzionalità che chiamano Trust. Simile al DTEK di BlackBerry, questo offre all'utente una panoramica e un maggiore controllo sulla sicurezza del proprio dispositivo attraverso un'interfaccia di facile comprensione. Non tutti i dispositivi hanno il supporto ufficiale per LineageOS, ma i nuovi telefoni vengono aggiunti alla lista in ogni momento.

Quindi, per fare il passo più grande verso la rimozione di Google dal tuo telefono, inizia a scaricare LineageOS dal link sottostante. Da lì, visita la nostra guida su come installare una ROM personalizzata per istruzioni, quindi riprendi proprio qui al passaggio 2 per scoprire come sostituire la funzionalità Google mancante.

  • Scarica Official LineageOS per il tuo dispositivo

Se il tuo dispositivo non è ancora supportato, puoi sempre controllare i forum XDA per trovare molte versioni non ufficiali per una vasta gamma di dispositivi. Premi l'icona di ricerca in alto a destra per sfogliare l'intero forum, quindi cerca LineageOS seguito dal nome del tuo dispositivo. Se esiste una versione non ufficiale di LineageOS per il tuo dispositivo, dovresti visualizzare un post elencato nella sezione "Migliori discussioni del forum" dei risultati di ricerca.

Passaggio 2: utilizzare MicroG anziché Gapps

Come abbiamo spiegato nella sezione precedente, la maggior parte delle ROM AOSP non include le app di Google di base (Gapp) e i servizi, motivo per cui fanno molto per rimuovere Google da Android, ma da dove lasciano le app essenziali per utilizzare il dispositivo ? Poiché stai cercando di utilizzare Android senza Google, dovrai installare un nuovo set di componenti chiamato MicroG anziché il solito pacchetto Gapps da un'installazione tipica della ROM personalizzata.

Molte app di terze parti fanno affidamento su Google Play Services Framework per funzionare correttamente su Android e, senza accesso a tale framework, si verifica un problema in cui la maggior parte delle app non funzionerà correttamente. Arriva MicroG, che inietta questi servizi necessari nel tuo dispositivo, ma senza l'utilizzo di Google e del loro ambiente predefinito.

  • Da non perdere: come installare MicroG sulla ROM personalizzata preferita

Passaggio 3. Sostituisci Google Play Store

Una delle cose più difficili da sostituire quando si opta per non utilizzare Google e i loro servizi è il Play Store. Offre milioni di app da una fonte attendibile di prima parte, aggiornamenti facili delle app, film, libri, musica, sicurezza e opzioni di pagamento facili: il Play Store sarebbe difficile rinunciare a molte persone a causa di quanto sia utile. Tuttavia, nella tua ricerca di privacy e sicurezza, ci sono altre opzioni che puoi utilizzare per contribuire a riempire quel vuoto senza Google nella tua vita.

La prima alternativa a cui ci si può rivolgere in questa situazione è chiamata Yalp Store, che consente di scaricare e aggiornare le stesse app che si otterrebbero dal Play Store, ma in formato APK. Questo è facilmente il modo migliore per ottenere un modo quasi nativo di ottenere le stesse app sul dispositivo, ma senza disporre di un account Google o di servizi Google. Per impostazione predefinita, devi installare manualmente le app e i loro aggiornamenti, ma è un piccolo prezzo da pagare se vuoi prendere il controllo dei tuoi dati personali.



Come bonus, se hai accesso root sul tuo dispositivo, Yalp può aggiornare automaticamente le tue app in background e disinstallare anche le app di sistema! Questo da solo sarebbe un incentivo per ottenere l'accesso come root al più presto possibile per rendere la tua vita lontano da Google un po 'più semplice.

  • Da non perdere: come utilizzare Yalp Store per installare app senza servizi Google

La prossima alternativa è conosciuta come F-Droid, che ti permette di scaricare app open source gratuite con una vasta gamma di categorie. L'open source generalmente significa che non dovrai preoccuparti del tracciamento o dell'invasione della privacy, quindi questo è un vantaggio date le circostanze. Ciò significa che devi installare manualmente le app e aggiornarle, allo stesso modo, ogni volta per tutte le app scaricate. C'è anche un'altra app che ti consente di visualizzare le app ospitate su F-Droid, ma con l'aspetto grafico del Play Store. G-Droid fa la stessa identica cosa, ma G-Droid è progettato per imitare l'aspetto grafico del Play Store.

  • Scarica F-Droid (.apk) | Scarica G-Droid (.apk)



Il metodo finale ti offre un mezzo più convenzionale da una fonte originale, in questo caso è chiamato Amazon Appstore. Potresti voler seguire questa strada se stai cercando di stare lontano dai metodi di terze parti e attenersi a una fonte ufficiale, ma tieni presente che dovrai comunque rinunciare ad alcune informazioni personali su Amazon per utilizzare il loro app store.

L'Amazon Appstore è cresciuto parecchio negli ultimi anni e potrebbe essere una scelta adatta per alcuni poiché offre una varietà di app a sé stante. Puoi utilizzarlo per trovare vendite su app a pagamento e persino raccogliere monete giornaliere da utilizzare per un acquisto in un secondo momento.

  • Scarica Amazon Appstore (.apk)



Puoi scegliere di utilizzare una delle sostituzioni di Play Store di cui sopra, oppure puoi usarle tutte se desideri farlo. Ogni app store offre esperienze uniche e potrebbe avere app specifiche che non troverai da nessun'altra parte, specialmente quando si tratta di app open source di F-Droid. Queste opzioni dovrebbero essere più che sufficienti per sostituire in modo efficace il Play Store sul tuo dispositivo. Per il resto di questa guida, collegherò i file APK per le app di seguito per l'installazione manuale, ma sarai in grado di gestirli con Yalp Store o F-Droid una volta che lo farai da quel momento in poi.

Passaggio 4: sostituisci Ricerca Google con DuckDuckGo

Cercando di rompere l'abitudine decennale di "usare Google", qualcosa sarà difficile per la maggior parte di noi. Il motore di ricerca di Google è il punto in cui indirizziamo gli altri e noi stessi a cercare qualcosa su cui non conosciamo la risposta: è diventato un fenomeno tutto suo. Bit se vuoi veramente separarti dall'ecosistema di Google, avrai bisogno di un nuovo motore di ricerca per cercare le tue domande e informazioni da.

Fortunatamente, un noto motore di ricerca chiamato DuckDuckGo ti darà le stesse funzioni che avresti ricevuto da Google, ma con un livello di privacy aggiunto. Puoi svolgere tutte le tue richieste online qui senza preoccuparti di tracciare pubblicità o invasione della tua cronologia delle ricerche. DuckDuckGo ora ha anche un browser web per un accesso più semplice, proprio come Google Chrome, ma con le stesse caratteristiche di privacy e sicurezza del motore di ricerca.

  • Cerca online con DuckDuckGo

Passaggio 5: Sostituisci i messaggi Android con Signal Private Messenger

Se dovessi installare il pacchetto Gapps come al solito, l'app di testo fornita di default è l'app Messaggi di Google. Dal momento che non utilizzi Google sul tuo dispositivo, dovrai trovare un nuovo modo per inviare e ricevere messaggi come ti sei abituato.

  • Scarica Signal Private Messenger (.apk)

Signal Private Messenger è la soluzione definitiva per fornire funzionalità SMS / MMS (SMS) predefinite e allo stesso tempo fornire una piattaforma di messaggistica istantanea crittografata. Due funzioni separate per una singola app rendono Signal un'aggiunta degna delle tue esigenze di messaggistica come parte della tua routine quotidiana.

  • Da non perdere: la guida per principianti all'uso di Signal Private Messenger



Passaggio 6: Sostituisci Google Maps con OpenStreetMap

Se guidi molto e utilizzi Google Maps ogni giorno per viaggiare da un posto all'altro, sia per indicazioni stradali che per condizioni di traffico, sai quanto è utile Maps. Senza poter utilizzare Google Maps, sei rimasto alla ricerca di un altro modo per soddisfare le tue esigenze di viaggio e OpenStreetMap può aiutarti in questo.

Basato sul progetto MAPS.ME, può fornire informazioni come mappe accurate, aggiornate, navigazione offline, dati sul traffico locale e persino la possibilità di posizionare i segnalibri. Ci sono molte funzionalità per farti felice e rendere i tuoi viaggi là fuori solo un po 'più facilmente senza essere legati a un account Google.

  • Scarica OpenStreetMap (.apk)



Passaggio 7: sostituisci Chrome con DuckDuckGo Privacy Browser

Google Chrome è il browser web più popolare là fuori, utilizzato da milioni ogni singolo giorno. Chrome offre una vasta gamma di funzionalità e si integra strettamente con un account Google, ma è quello che stai cercando di fuggire. Poiché Chrome è essenzialmente la finestra di Internet, avrai bisogno di un nuovo modo per accedere al Web da qui in poi.

Buone notizie per te, DuckDuckGo ora fornisce anche un browser web incentrato sulla privacy e sulla sicurezza, proprio come il motore di ricerca prima di esso. Associare il motore di ricerca DuckDuckGo al browser Web ti aiuterà a garantire che tutto ciò che fai mentre navighi sul Web rimarrà al sicuro.

  • Scarica DuckDuckGo Privacy Browser (.apk)



Passaggio 8: Sostituisci YouTube con Dailymotion

Quando pensi a piattaforme video significative del mondo online, YouTube è il nome più grande del settore per un motivo. Offre così tanti contenuti unici ed è cresciuta in un'altra grande parte della maggior parte della nostra vita quotidiana. Il problema? Non ci sono molte buone alternative a YouTube a causa di quanto è diventato importante negli anni come forza trainante per i contenuti video.

Se dovessi eliminare del tutto YouTube, la tua prossima scelta potrebbe essere Dailymotion - forse. La piattaforma è in circolazione da un po 'di tempo ormai, ma non è mai stata realmente sfruttata come YouTube. Vale la pena indagare, ma non aspettarti lo stesso livello di contenuti o esperienza utente allo stesso tempo.

  • Scarica Dailymotion (.apk)



Passaggio 9: sostituisci Google Drive con Dropbox

Mantenere i nostri file e le informazioni personali su una soluzione di archiviazione basata su cloud potrebbe non essere adatto ad alcuni, ma per molti, garantisce che i nostri file non vadano persi e siano facilmente accessibili da qualsiasi luogo con accesso a Internet. Troncarti con Google Drive significa che non puoi fare affidamento sul mantenere i tuoi file legati a un account Google, quindi devi cercare un'altra alternativa.

Dropbox è una soluzione disponibile da giugno 2007, ancor prima che arrivasse l'era dello smartphone e ha cambiato il nostro mondo per sempre. Dropbox è ancora una forza trainante nel cloud storage ed è una scelta eccellente da usare anche oggi. Ha tutte le solite caratteristiche che ci si aspetta da un servizio di archiviazione basato su cloud, ma con una grande enfasi sulla privacy e sicurezza.

  • Scarica Dropbox (.apk)



Se si preferisce una soluzione di archiviazione offline in cui è possibile tenere traccia dei dati e dei file in qualsiasi momento, ci sono sempre più fonti che è possibile verificare. Il nostro preferito si chiama Simple File Manager e fornisce un modo semplice e veloce per gestire, trasferire e mantenere tutti i file nella memoria interna. Puoi bloccare l'app con le tue impronte digitali per un livello ancora più elevato di sicurezza, rendendola una soluzione di archiviazione offline ideale.

  • Scarica Simple File Manager (.apk)



Passaggio 10: sostituisci Google Foto con Amazon Photos o Simple Gallery

Foto e video sono oggetti incredibilmente personali, quindi è comprensibile se si esita a memorizzarli su un'altra piattaforma di archiviazione basata su cloud. Eliminare Google Foto per Amazon Photos ti darebbe un'esperienza utente simile, ma continuerai a fornire i tuoi dati a un'altra grande azienda di dati. Anche se non saranno i servizi di Google che userai, ma dovrai fidarti che Amazon mantenga le tue foto e i tuoi video personali al sicuro in ogni momento.

Le app di Amazon non sono disponibili per il download su fonti esterne attendibili come APKMirror o F-Droid, quindi se desideri installare Amazon Photos, cerca l'app su Yalp Store.



Se non sei troppo interessato all'idea di offrire ad un'altra azienda di dati come Amazon l'accesso a foto e video privati, ci sono molte soluzioni offline che puoi utilizzare. Mantenendo i file localmente nella memoria interna del tuo dispositivo, avrai bisogno di qualcosa per gestire tutte queste informazioni al volo: un'app gallery.

Per questo, raccomandiamo un'app open source di F-Droid chiamata Simple Gallery. Questa è un'app gallery veloce, leggera e ricca di funzionalità per tutte le esigenze di foto e video offline. Permette anche di bloccare o nascondere l'intera app stessa con le impronte digitali come sicurezza.

  • Scarica Simple Galley (.apk)



Passaggio 11: sostituisci Google Duo con WhatsApp

Un'altra soluzione difficile da risolvere poiché, proprio come i nostri file personali, foto e video, le videochiamate individuali con i nostri cari devono essere sempre protette. Google Duo offre la crittografia end-to-end che la maggior parte degli altri servizi di video chat non ti può offrire, rendendola una delle piattaforme video più sicure disponibili. Pertanto, non utilizzando Google Duo, dovrai trovare un altro modo per comunicare con i tuoi familiari e i tuoi amici, rimanendo allo stesso tempo protetti.

C'è una soluzione per te, dato che WhatsApp è diventata una piattaforma enorme e ora offre anche la crittografia end-to-end attraverso tutti gli aspetti del servizio. Ciò include le videochiamate, che lo rendono perfetto per sostituire Google Duo. Si ottiene una piattaforma con un nome che molte persone già conoscono e probabilmente hanno usato prima, il che è un vantaggio in sé. L'unica avvertenza è che WhatsApp è di proprietà di Facebook, un'altra azienda affamata di dati, ma la crittografia end-to-end garantirà che Zuckerberg e Co. non abbiano accesso alle tue comunicazioni effettive.

  • Scarica WhatsApp (.apk)



Passaggio 12: Sostituisci i filmati con Amazon Prime Video

Questo non sarà difficile come altri a rinunciare, ma Google Play Movies ha una vasta libreria di film legati alla piattaforma di Google. Ad ogni modo, Amazon Prime Video ha una libreria abbastanza grande con una tonnellata di serie Prime Original da avviare. Questo sarebbe un degno sostituto della controparte di Google perché è un nome che tutti conoscono e si fida di film e spettacoli.

Ancora una volta, le app di Amazon non sono disponibili per il download su fonti esterne attendibili come APKMirror o F-Droid, quindi se desideri installare Prime Video, cerca l'app su Yalp Store.



Passaggio 13: sostituisci Riproduci musica con Amazon Music

Proprio come il passaggio precedente, questo non dovrebbe essere un problema quando cerchi di sostituire Google Play Music o YouTube Music. Amazon Music ha un impressionante arretrato di artisti, canzoni e album, con molti nuovi aggiunti lo stesso giorno della data di uscita ufficiale. Ottieni un'esperienza di streaming musicale simile alle versioni di Google, ma senza essere legato a un account Google.

Ancora una volta, le app di Amazon non sono disponibili per il download su fonti esterne attendibili come APKMirror o F-Droid, quindi se desideri installare Amazon Music, cerca l'app su Yalp Store.



Passaggio 14: sostituisci l'Assistente Google con Alexa o Cortana

Questo è del tutto opzionale, ma se non puoi vivere senza un assistente digitale personale, potresti leggere un po 'di più. È già stato dimostrato più volte che Google Assistant è l'assistente digitale più preciso sul mercato. Nessun vero sostituto può competere con questo, ma ci sono almeno alcune opzioni là fuori - cioè, se non ti dispiace rinunciare ad alcune informazioni personali ad un'altra grande azienda di dati.

Per fare in modo che il tuo assistente digitale funzioni al meglio per il tuo stile di vita, è necessario disporre di dati personali per offrirti un'esperienza personalizzata. Non puoi davvero aspettarti di usare un assistente digitale senza dati personali, quindi devi fare una scelta qui. Dal momento che desideri rimuovere Google dal tuo dispositivo, puoi utilizzare Amazon di Amazon o Cortana di Microsoft come assistente digitale.

Entrambe queste scelte appartengono allo stesso modo alle grandi aziende affamate di dati. Puoi sceglierne uno, o entrambi, o anche nessuno, se lo desideri. Questa scelta dipende interamente da te e non è necessaria per utilizzare il telefono quotidianamente.

  • Scarica Microsoft Cortana (.apk)

Per quanto riguarda Alexa, le app di Amazon non sono disponibili per il download su fonti esterne attendibili come APKMirror o F-Droid, quindi se desideri installare Alexa, cerca l'app su Yalp Store.



Passaggio 15: sostituisci Gmail con ProtonMail

L'e-mail è ancora altrettanto rilevante ora come lo era nei primi giorni della comunicazione online. Dal lancio di Gmail, Google ha conquistato il mercato ed è facilmente la piattaforma di posta elettronica più popolare fino ad oggi. La facilità d'uso e le molteplici funzionalità rendono Gmail una parte così essenziale del nostro lavoro e delle nostre vite personali, ma dovendo rimuoverlo potrebbe richiedere un certo sforzo.

Per fortuna, ProtonMail offre un modo molto facile, veloce, sicuro e amichevole per gestire la posta elettronica. È spesso una delle migliori alternative a Gmail, che è un'ottima notizia per te mentre sei in questo viaggio "No Google".

  • Scarica ProtonMail (.apk)



Passaggio 16: Sostituisci Gboard con AnySoftKeyboard

Gboard di Google è diventato l'app per tastiera predefinita di molte persone nell'ultimo anno o giù di lì per alcuni buoni motivi. Perché? Offre funzionalità come digitazione della glide, digitazione vocale, ricerca di emoji, supporto GIF e persino la possibilità di tradurre le lingue al volo. Con così tante funzioni utili può essere difficile sostituire facilmente l'app per la tastiera con qualcosa di diverso da Gboard.

Tuttavia, proprio come le precedenti app di questa guida, sei qui perché desideri rimuovere Google dal tuo dispositivo. Una buona alternativa è un'app per tastiera open source chiamata AnySoftKeyboard, che offre funzionalità come pacchetti di lingue multiple, una varietà di temi, digitazione in incognito e persino emoji, pur rimanendo open source.

  • Scarica AnySoftKeyboard (.apk)



Note e suggerimenti finali

Per rimuovere veramente Google dalla tua vita, potresti dover apportare ulteriori modifiche o sacrifici al di fuori delle modifiche menzionate in questa guida. Non sarai più in grado di pensare di ottenere o fare affidamento su Chromecast, Google Homes o persino sui Chromebook! Google è ormai diventata una parte importante della nostra famiglia dopo tutti questi anni e la loro eliminazione non sarà facile come avresti potuto pensare.

Se sei una persona seria e preoccupata dei tuoi dati personali e della tua privacy, dovrai imparare a gestire il fatto che non avrai più accesso a questi servizi e prodotti Google che potresti aver utilizzato in passato. . Se non altro, prendi questi suggerimenti e provali per una settimana per vedere come gestisci una volta finito. Potresti essere sorpreso di come ti senti dopo, ma forse potresti non esserlo - c'è solo un modo per scoprirlo.

Questo articolo è stato prodotto durante la speciale copertura di Gadget Hacks sulla privacy e sicurezza dello smartphone. Scopri l'intera serie sulla privacy e sulla sicurezza.

Da non perdere: i migliori telefoni per la privacy e la sicurezza

  • Segui Gadget Hacks su Pinterest, Reddit, Twitter, YouTube e Flipboard
  • Iscriviti alla newsletter giornaliera di Gadget Hacks o agli aggiornamenti settimanali di Android e iOS
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Flipboard
Immagine di copertina di Dallas Thomas / Gadget Hacks, screenshot di Stephen Perkins / Gadget Hacks

Articolo Precedente

Ometti i tag HTML opzionali per migliorare la velocità del tuo sito e il ranking di Google

Articolo Successivo

Porta i gadget del desktop a Windows 10