Come installare il miglior recupero personalizzato per Android | Androide | smartcity-telefonica.com

Come installare il miglior recupero personalizzato per Android



Quando si tratta di modificare Android, root ottiene tutto il gloria, ma un buon recupero personalizzato è davvero l'unica cosa di cui hai bisogno. Non solo ti consente di eseguire il backup dell'intero telefono, installare ZIP smontabili e caricare ROM personalizzate come LineageOS, ma un ripristino personalizzato ti permetterà anche di effettuare il root del tuo dispositivo.Da anni ormai, l'unico recupero personalizzato degno di nota è stato il TWRP di Team Win.

Il motivo del successo di TWRP è semplice: supporta centinaia di telefoni e tablet e la sua interfaccia basata su touch rende incredibilmente facile eseguire attività complicate. In realtà, l'unico ostacolo quando si tratta di utilizzare TWRP è quello di ottenere il ripristino personalizzato installato in primo luogo, quindi ti mostreremo come fare proprio questo.

Da non perdere: i 5 migliori telefoni per il rooting e il modding

Requisiti

Per utilizzare questo metodo, il tuo telefono dovrà essere rootato e il tuo bootloader dovrà essere sbloccato.

Ciò accade perché l'app che installa TWRP utilizza root per farlo e, poiché TWRP è un'immagine di ripristino personalizzata (anziché una fornita dal produttore del telefono), il telefono non consente a TWRP di sostituire l'interfaccia di ripristino di riserva a meno che il bootloader non sia sbloccato.

Il modo migliore per prendersi cura di entrambi questi requisiti è utilizzare CF Auto Root, che funziona per oltre 300 dispositivi diversi. Questa utility sblocca automaticamente il tuo bootloader, quindi radica il tuo telefono in un colpo solo. Per saperne di più sull'uso di CF Auto Root, controlla la nostra guida approfondita sull'argomento.

Tuttavia, alcuni telefoni non sono supportati da CF Auto Root. Se questo è il tuo caso, ti consigliamo di sbloccare manualmente il tuo bootloader, quindi installare TWRP usando fastboot. Per fare ciò, seguire i passaggi 1-5 in la nostra guida completa flash-lampo, quindi utilizzare il Metodo 2 nel passaggio 7 per eseguire il flashing del file di immagine TWRP per il modello specifico.

Da non perdere: come eseguire il rooting su oltre 300 dispositivi Android utilizzando CF Auto Root

Passaggio 1: installare l'applicazione TWRP ufficiale

Per prima cosa, dovrai installare l'app che ti aiuterà a installare TWRP sul tuo telefono. È l'app TWRP ufficiale di Team Win e puoi acquistarla gratuitamente da Google Play Store.

  • Installa l'app TWRP ufficiale dal Google Play Store


Passaggio 2: concedere autorizzazioni

Quindi, apri l'app TWRP, quindi ti verrà chiesto di accettare i termini del servizio, quindi seleziona tutte e tre le caselle di controllo, quindi premi "OK". Da lì, l'app TWRP chiederà l'accesso come root, quindi premi "Grant" sul popup di Superuser.



Passaggio 3: eseguire il backup del ripristino esistente

In futuro, se si desidera accettare gli aggiornamenti OTA o tornare a magazzino, il modo migliore per farlo sarebbe quello di creare un backup dell'immagine di ripristino esistente prima di eseguire il flash TWRP. Per farlo, tocca "Backup Existing Recovery" nel menu principale dell'app TWRP, quindi seleziona "Backup Recovery" e premi "OK".




Questo processo richiederà un minuto o due, ma al termine, una copia dell'immagine di ripristino esistente verrà salvata sulla scheda SD o sulla partizione di archiviazione interna. Tieni traccia di questo file e se è necessario rimuovere TWRP in futuro, puoi ripristinarlo utilizzando la funzione "TWRP Flash" dell'applicazione TWRP.

Passaggio 4: scarica l'immagine TWRP per il tuo dispositivo

Ora è il momento di scaricare TWRP stesso. Per farlo, premi "TWRP Flash" nel menu principale dell'app TWRP, quindi tocca "Seleziona dispositivo" nella seguente schermata. Da lì, scegli il tuo modello dall'elenco.




Successivamente, ti verrà richiesto di scegliere una versione TWRP da scaricare. Ti consigliamo di utilizzare l'ultima versione, che sarà la prima nell'elenco. Una volta selezionata una versione, verrai indirizzato a una pagina di download nel tuo browser. Tocca il link di download principale verso la parte superiore della pagina e, al termine, premi il pulsante Indietro per tornare all'app TWRP.



Passaggio 5: installare TWRP

Successivamente, dal TWRP Flash menu, tocca "Seleziona un file da far lampeggiare". Da lì, usa il menu che appare per navigare nella cartella di download del tuo dispositivo, quindi seleziona il file TWRP IMG e tocca il pulsante "Seleziona".



A questo punto, sei pronto per installare TWRP. Quindi tocca "Flash to Recovery" nella parte inferiore dello schermo, quindi premi "OK" sul prompt. Ci vorranno circa 30 secondi per completarsi e, una volta terminato, verrà visualizzato un messaggio che conferma che TWRP è stato installato.



Passaggio 6: Crea TWRP per il recupero permanente

Infine, dovrai rendere TWRP il tuo recupero permanente, altrimenti Android potrebbe sovrascriverlo con l'immagine di recupero stock al prossimo riavvio. Per farlo, inizia selezionando "Riavvia" dal menu di navigazione laterale dell'app TWRP, quindi premi "Riavvia recupero" nella schermata seguente. Quando TWRP si avvia, ti verrà chiesto di renderlo il tuo ripristino permanente, quindi scorri il cursore che dice "Scorri per consentire le modifiche" e sarai pronto!



Ma prima di scappare per comprimere ZIP e ROM personalizzate, la prima cosa che dovresti fare è creare un backup NANDroid completo. Questo serve da punto di ripristino nel caso in cui qualcosa vada storto in futuro, e abbiamo coperto il processo al seguente link:

Da non perdere: come realizzare un backup NANDroid completo utilizzando TWRP

  • Segui Gadget Hacks su Facebook, Twitter, Google+, YouTube e Instagram
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Google+
Immagine di copertina e screenshot di Dallas Thomas / Gadget Hacks

Articolo Precedente

Ometti i tag HTML opzionali per migliorare la velocità del tuo sito e il ranking di Google

Articolo Successivo

Porta i gadget del desktop a Windows 10