Trasforma il tuo Galaxy Note 9 in un Google Pixel | Androide | smartcity-telefonica.com

Trasforma il tuo Galaxy Note 9 in un Google Pixel



Samsung Experience non è per tutti. Mentre è molto diverso dai giorni TouchWiz, è ancora troppo pesante per i puristi di Android. Ma non dovresti lasciarti dissuadere da un dispositivo potente che controlla quasi tutte le altre scatole: ci sono modi per far sembrare il software Galaxy Note 9 quasi identico a quello di serie.

Per essere chiari, non puoi rimuovere Samsung Experience. Mentre le varianti Galaxy Note 9 con i chip Exynos potrebbero trarre beneficio da Project Treble, noi qui negli Stati Uniti utilizzando Snapdragon SoC non vedremo probabilmente alcun sviluppo in ROM personalizzate diverse da quelle basate su Samsung Experience. Tuttavia, con l'aiuto di alcune app, puoi cambiare l'aspetto del tuo Galaxy Note 9 in modo che assomigli davvero all'azione Android.

  • Da non perdere: ottieni la funzionalità di riproduzione di Pixel 2 su qualsiasi dispositivo Android

Passaggio 1: passa a Pixel Launcher

Una delle prime cose che noti ogni volta che accendi il tuo Galaxy Note 9 è la schermata principale. Passare dallo stock Samsung launcher fa miracoli nel migliorare l'estetica del telefono, nascondendo molti dei cambiamenti di design di Samsung Experience.

Sebbene sul mercato ci siano una serie di fantastici lanciatori di schermi domestici, c'è solo una possibilità quando si tratta di ottenere lo stesso programma di avvio di quello trovato su Pixel 2 con Android 9.0 Pie, ovvero Pixel Launcher (portato da Quinny899). . Controlla il link sottostante su come installare questo launcher sul tuo Galaxy Note 9.

  • Da non perdere: scarica il nuovo Pixel Launcher da Android 9.0 su Your Note 9


Passaggio 2: modifica dell'ombra di notifica

Personalmente, ci sono due aspetti dei dispositivi Samsung (insieme alla maggior parte delle skin OEM) che, come purista di Android, mi infastidiscono nel mio nucleo: l'ombra di notifica e il menu Impostazioni. Ho cercato a lungo e duramente per un modo per modificare entrambe le opzioni senza root. Sebbene non sia stato in grado di trovare una soluzione per Impostazioni, sono riuscito a trovare un modo eccellente per l'ombreggiatura delle notifiche.

Usa la guida che trovi nel link sottostante per cambiare la tonalità di notifica con il nuovo design trovato in Android 9.0 Pie.

  • Da non perdere: ottieni le impostazioni rapide di Android Pie e l'ombra di notifica sulla nota 9



Passaggio 3: trasforma il pulsante Bixby in un pulsante dell'Assistente Google

Per i puristi, il tasto Bixby è un altro problema con cui devi affrontare se decidi di passare al Galaxy Note 9. Mentre puoi sempre disabilitarlo, per metterlo in linea con Pixel 2, ha più senso rimappatelo all'Assistente Google. In questo modo, troviamo una soluzione alternativa alla mancanza di supporto di Galaxy Note 9 per Active Edge, la funzione di compressione trovata su Pixel 2 e 2 XL che lancia rapidamente l'Assistente Google.

Consulta la nostra guida per rimappare il pulsante Bixby per visualizzare rapidamente Assistente Google sul tuo Galaxy Note 9.

  • Da non perdere: come rimappare il pulsante Bixby sul tuo dispositivo Galaxy

Passaggio 4: passa alle app sviluppate da Google

Come sistema operativo supportato da Google, Android puro è caricato con app sviluppate dal colosso della tecnologia. Samsung, come molti altri OEM, sostituisce molte delle app predefinite sviluppate da Google, sperando di ottenere l'accesso a una considerevole porzione di dati e di bloccare le persone nel loro ecosistema. Tuttavia, per davvero "tornare a magazzino", abbiamo bisogno di passare a queste app di default, molte delle quali non sono nemmeno installate sul dispositivo.

Per una vera esperienza Pixel, scarica le seguenti app sul tuo Note 9:

  • Messaggi Android
  • Gboard
  • Google Wallpapers
  • Google Phone



Una volta installate le app, dovrai rendere ciascuna l'app predefinita per la sua funzionalità. Apri Impostazioni e scegli "App". Nell'angolo in alto a destra dello schermo, seleziona i tre punti verticali e scegli "App predefinite" dal sottomenu. Nella pagina successiva, passa attraverso ciascuna app e passa alle opzioni predefinite Android predefinite:

  • App browser: Google Chrome
  • Chiamata app: Google Phone
  • App di messaggistica: Messaggi Android
  • Schermo di casa: Pixel Launcher
  • App assistenza telefonica: Google




  • Da non perdere: ottieni i fantastici nuovi sfondi 'Live Earth' dei Pixel

Passaggio 5: rimuovere Bloatware

Infine, uno dei passaggi più importanti è quello di rimuovere tutto il bloatware installato da Samsung. Stock Android non include le app duplicate incluse in Samsung, quindi probabilmente vorrai pulirle tutte. Mentre puoi sempre usare i comandi ADB, con i dispositivi Samsung, c'è un modo molto più semplice. Controlla la nostra guida usando il link sottostante per sapere come rimuovere tutto il bloatware sul tuo Galaxy Note 9.

  • Da non perdere: il modo più sicuro per disabilitare tutti i bloatware sulla tua galassia Nota 9

Il Galaxy Note 9 è un telefono eccellente, facilmente in cima alla nostra lista dei migliori telefoni per guardare video. Tuttavia, Samsung Experience spegne un sacco di utenti che preferiscono un'interfaccia utente più semplice. Con questi cinque passaggi, siamo stati in grado di portare un Galaxy Note 9 di Verizon per fare scorta di Android e finalmente godere delle caratteristiche di bellezza e di livello superiore del tuo Galaxy Note 9 con un'esperienza software più in linea con le tue preferenze.

Da non perdere: Rumor Roundup: tutto ciò che sappiamo finora su Google's Pixel 3

  • Segui Gadget Hacks su Facebook, Twitter, YouTube e Flipboard
  • Iscriviti alla newsletter giornaliera di Gadget Hacks o agli aggiornamenti settimanali di Android e iOS
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Flipboard
Immagine di copertina e schermate di Jon Knight / Gadget Hacks

Articolo Precedente

Ometti i tag HTML opzionali per migliorare la velocità del tuo sito e il ranking di Google

Articolo Successivo

Porta i gadget del desktop a Windows 10