Trasforma un vecchio dispositivo Android in una videocamera di sicurezza | Androide | smartcity-telefonica.com

Trasforma un vecchio dispositivo Android in una videocamera di sicurezza



Uno degli usi migliori di un vecchio dispositivo Android è trasformarlo in una webcam di sicurezza a cui è possibile accedere tramite Internet. Ma la maggior parte delle volte, questo è un processo piuttosto difficile, perché le app esistenti di solito richiedono di confondere le impostazioni di rete e configurare un server web personale.

Per fortuna, una nuova app di Perch Technologies ha finalmente risolto tutti i problemi derivanti dalla configurazione di un monitor domestico. Ti consente di trasformare il tuo vecchio telefono o tablet in una webcam live-streaming, completa di funzionalità cloud DVR e rilevamento del movimento, e ti mostrerò come configurarlo sotto.

Passaggio 1: Installa Perch

Viene chiamata l'app che trasforma qualsiasi dispositivo Android in un monitor domestico in pochi secondi Perticaed è disponibile gratuitamente su Google Play Store. Per iniziare, cerca l'app per nome e installala, oppure vai direttamente alla pagina di installazione al seguente link:

  • Installa Perch - Simple Home Monitoring dal Google Play Store


Passaggio 2: crea un account e avvia lo streaming

Una volta installata l'app, vai avanti e apri Perch, quindi tocca il pulsante "Iscriviti" al centro dello schermo. Da qui, inserisci un account e-mail e una password per creare il tuo nuovo account Perch.



Successivamente, sarai indirizzato al menu principale dell'app. Da qui, tocca il pulsante "Imposta come fotocamera" nel mezzo dello schermo. A questo punto, se sul tuo vecchio telefono è in esecuzione Android Marshmallow, dovrai anche toccare "Consenti" su una coppia di richieste di autorizzazione.



Da qui, tocca il campo nella parte superiore della schermata seguente per dare un nome a questo dispositivo, ad esempio "Living Room" o "Front Door". Dopodiché, puoi impostare Perch in modo che registri anche l'audio, e puoi aspettare che il tuo dispositivo sia connesso al Wi-Fi o collegato a una fonte di alimentazione prima di iniziare lo streaming. Quando hai finito, tocca il pulsante "Fine" nella parte inferiore dello schermo.



D'ora in poi, ogni volta che apri Perch su questo dispositivo, vedrai una finestra del mirino. Per avviare la registrazione e il live streaming del feed dalla videocamera di questo dispositivo, tocca semplicemente il pulsante di riproduzione nel mezzo dello schermo.



Passaggio 3: accedi al tuo feed live da qualsiasi luogo

Quando sei in giro e ti piacerebbe vedere cosa sta succedendo a casa, vai pure getperch.com da qualsiasi browser Web, quindi accedi con l'account creato in precedenza. A prima vista, vedrai un feed live della videocamera del tuo dispositivo e, se scegli di configurare più di un dispositivo, puoi passare da uno all'altro facendo clic sulla miniatura sul lato sinistro dello schermo.


Da qui, se tocchi il + pulsante appena sopra l'angolo in alto a destra del feed video, puoi persino impostare le funzioni di rilevamento del movimento. Per farlo, basta digitare un nome e utilizzare il mouse per evidenziare una "Zona" per monitorare il movimento, quindi fare clic su "Salva". Ogni volta che qualcosa si sposta nella zona che hai impostato, riceverai un'email e una notifica di testo sul tuo telefono.


Persico arriva anche con una funzionalità DVR, quindi se vuoi vedere qualcosa che è accaduto in passato, passa con il puntatore del mouse sul video e usa il cursore nella parte inferiore del fotogramma. Se sono stati rilevati movimenti in qualsiasi momento, sul cursore verranno visualizzati anche piccoli indicatori che indicano quando qualcosa è stato spostato.


Passaggio 4: accedi al tuo feed live da un altro dispositivo Android

Come se tutte quelle funzionalità non fossero già sufficienti, Persico ti consente persino di visualizzare il tuo monitor di casa da un altro dispositivo Android. Per provare questo, basta installare l'app Perch sul tuo telefono o tablet Android principale, quindi selezionare il feed video dal menu principale.



Perch è ancora in beta in questo momento, quindi tutto è gratuito fino a quando non risolvono bug e decidono prezzi premium. Attualmente è un'ottima alternativa all'utilizzo di una Nest Cam con il servizio di abbonamento Nest Aware, l'ultimo dei quali costa $ 10 al mese per archiviare 7 giorni di registrazioni con avvisi di rilevamento del movimento.

Perch inoltre memorizza 7 giorni nel cloud per te con avvisi di movimento, ma hai il vantaggio di non dover comprare una fotocamera da $ 200, dato che ne hai già uno. Probabilmente avrai bisogno di un lungo cavo di ricarica, e potresti persino voler investire in una buona posizione, ma puoi anche fare il fai da te.

Per quanto riguarda la qualità del video, sei limitato solo dalla qualità della fotocamera integrata del tuo telefono o tablet Android. E se hai bisogno di eseguire lo zoom per monitorare qualcosa di più lontano, ci sono kit di obiettivi che puoi acquistare a prezzi molto bassi.

Per ulteriori informazioni, consultare l'help desk di Perch.

Non perdete questi altri Hacks per i vecchi dispositivi:

  • Come utilizzare Android come videocamera Wi-Fi in streaming
  • Come trasformare un Android in una fotocamera Wi-Fi per bambini e animali domestici
  • Come trasformare un vecchio Android in un lettore multimediale in streaming
  • Come trasformare un Android in un termostato domestico personalizzabile
  • Come trasformare il tuo Android in un mouse e tastiera del computer wireless
  • Come trasformare il tuo vecchio Android in una Hidden Spy Cam

Segui Android Hacks su Facebook o Twitter o Gadget Hacks su Facebook, Google+ o Twitter.

Articolo Precedente

Ometti i tag HTML opzionali per migliorare la velocità del tuo sito e il ranking di Google

Articolo Successivo

Porta i gadget del desktop a Windows 10