Attiva Assistente Wi-Fi di Google Pixel per ottenere accesso protetto su reti aperte | Androide | smartcity-telefonica.com

Attiva Assistente Wi-Fi di Google Pixel per ottenere accesso protetto su reti aperte



Pixel e Pixel XL sono dotati di una straordinaria funzione di salvataggio dei dati chiamata Wi-Fi Assistant che si connette automaticamente agli hotspot Internet aperti, quindi crea una VPN sicura sul dispositivo per mantenere i tuoi dati al sicuro.

Quando sei connesso a una rete Wi-Fi, la velocità di Internet è generalmente più veloce e non utilizzi costosi dati mobili e, con l'assistente Wi-Fi di Pixel attiva, tutta l'attività su Internet viene canalizzata attraverso un firewall di sorta , rendendolo il più sicuro possibile.

Ma per qualche motivo, la funzione Wi-Fi Assistant non è abilitata di default sulle nuove ammiraglie di Google, il che significa che dovrai accenderlo manualmente se vuoi iniziare a salvare i dati e ottenere velocità più veloci su Internet, senza password hotspot senza rischiare la tua privacy.

Da non perdere: se stai ricevendo un pixel, potresti salvare alcuni soldi seri passando a Project Fi

Nota per gli utenti di Verizon

Le versioni Verizon Wireless di Google Pixel e Pixel XL sono state spedite con il Wi-Fi Assistant disabilitato, ma un aggiornamento è in corso di elaborazione per risolvere questo problema al momento. Pertanto, se disponi di un Verizon Pixel e non vedi le opzioni illustrate di seguito, prova a riavviare il telefono per installare il firmware più recente (dovrebbero essere necessari solo pochi secondi grazie alla nuova funzione "aggiornamenti senza interruzioni" di Pixel).

In alternativa, puoi verificare se sono disponibili aggiornamenti per l'app di servizi di connettività di Google, disponibile sul Play Store all'indirizzo questo link.

Se nessuna di queste correzioni funziona, dovrai dargli un po 'di tempo. Ricontrolla ogni pochi giorni e alla fine dovresti vedere le opzioni di Assistente Wi-Fi mostrate sotto.

Abilitazione dell'assistente Wi-Fi

Per prima cosa, vai al menu Impostazioni principali del telefono, quindi tocca Wi-Fi iscrizione. Da qui, tocca l'icona dell'ingranaggio piccolo vicino all'angolo in alto a destra.



Successivamente, abilita l'opzione "Usa l'open Wi-Fi automaticamente", quindi premi "Got It" sul popup. D'ora in poi, il tuo dispositivo si connetterà automaticamente per aprire hotspot Wi-Fi e, quando questo accadrà, vedrai una piccola icona con il logo "G" di Google nella barra di stato.



Il Wi-Fi Assistant si connetterà solo alle reti aperte se Google avrà verificato che sono affidabili e che hanno una velocità internet veloce. Quando ciò accade, il tuo traffico internet verrà instradato attraverso una VPN su dispositivo protetta, il che significa che otterrai una migliore velocità e un minor numero di overage di dati, il tutto mentre usi una connessione Internet sicura.

  • Segui i gadget Hacks su Facebook, Twitter, Google+ e YouTube
  • Segui gli Hack Android su Facebook, Twitter e Pinterest
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Google+
Foto di copertina e screenshot di Dallas Thomas / Gadget Hacks

Articolo Precedente

Aggiungi un pulsante Dislike alla tua pagina Facebook

Articolo Successivo

Sblocca le opzioni di sviluppo sul tuo pixel nella torta Android 9.0