Metti il ​​tuo Samsung Galaxy Note 2 in modalità Deep Sleep per risparmiare la durata della batteria | Smartphone E Tablet | smartcity-telefonica.com

Metti il ​​tuo Samsung Galaxy Note 2 in modalità Deep Sleep per risparmiare la durata della batteria



Gli smartphone più recenti hanno più potere che mai e il Samsung Galaxy Note 2 ha un forte appetito per gli amplificatori che solo Jenny Craig potrebbe contenere. In media, la tua nota 2 (o altro dispositivo Android) dura per un giorno, forse due giorni prima di morire. Il mio dura a malapena 8 ore!


Questo grazie a tutte le app in esecuzione sullo sfondo del tuo telefono, anche quando non le utilizzi, mangiando attraverso tutta la tua CPU, lasciando nient'altro che briciole.

Anche se il tuo dispositivo Android è in pausa, cose come Wi-Fi, 3G, Facebook, Instagram e altre app continuano a funzionare, scaricando il tuo telefono lentamente, in modo impercettibile, finché non ricevi il temuto avviso che il tuo dispositivo era goloso.

Se la batteria si esaurisce velocemente, Xdeveloper leducbao creato un'applicazione gratuita chiamata Deep Sleep Battery Saver, che mette il tuo dispositivo Android in una modalità di sospensione profonda ogni volta che lo schermo è spento. In questa modalità, le funzionalità come Wi-Fi e 3G sono disattivate, così come le app di sfondo come Facebook, Twitter e Instagram.



Ci sono cinque profili predefiniti (Gentle, Strong, Balance, Aggressive, Slumberer) e puoi crearne di personalizzati se esegui l'upgrade al versione pro. È possibile avere impostazioni separate per i giorni feriali e i fine settimana e selezionare la frequenza con cui si verifica il sonno profondo. Puoi anche impostarlo per svegliarsi alle durate impostate.


Altre caratteristiche includono:

  • Rete senza fili: Controlla le impostazioni della radio durante il sonno profondo
  • Sync: Controlla la strategia di sincronizzazione, l'account di sincronizzazione e la sincronizzazione automatica
  • applicazioni: Seleziona le app che verranno interrotte durante il sonno profondo
  • Periodo notturno: Durante questo periodo, il dispositivo è sempre nel sonno profondo
  • Ritardo sullo schermo: Un breve ritardo prima che inizi il sonno profondo
  • Lista bianca: Le app vengono sempre ignorate quando è attivo il sonno profondo, ad esempio un lettore musicale online

È possibile impostare orari specifici per il telefono per svegliarsi, per scaricare e-mail, sincronizzare lo stato di Facebook e ricevere notifiche Instagram. Guarda l'app in azione su un Samsung Galaxy Note 2 nel video qui sotto.

Se stai cercando altri modi per risparmiare la durata della batteria sul tuo dispositivo Android, puoi iniziare qui e qui.

Hai altri ottimi consigli? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Articolo Precedente

Configura le scorciatoie delle app sul tuo cellulare Android

Articolo Successivo

Spegni lo schermo più velocemente e allevia lo stress del pulsante di alimentazione sul tuo Samsung Galaxy Note 2