Come installare i moduli Magisk dal repository o da fonti di terze parti | Androide | smartcity-telefonica.com

Come installare i moduli Magisk dal repository o da fonti di terze parti



Molto simile a Xposed o Cydia, Magisk ha un repository ufficiale che semplifica il download di modifiche a livello di root. Queste modifiche sono chiamate moduli e possono fare qualsiasi cosa, dal cambiare i tuoi emoji all'installazione di mod audio di alto livello. Ma così com'è, un gran numero di moduli Magisk non sono ancora ospitati sul repository ufficiale, quindi ci sono due modi principali per installarli.

Il primo metodo consiste nell'installare i moduli dal repository Magisk ufficiale. È un processo semplice e diretto, quindi lo tracceremo brevemente di seguito. Ma il secondo metodo è un po 'più oscuro. Per installare moduli non ufficiali, devi prima trovare una buona fonte di download, e poi dovrai caricarli nell'app Magisk Manager. Ma una volta che hai padroneggiato entrambi i metodi, avrai a disposizione l'intero arsenale di moduli Magisk, quindi vediamo come è fatto.

Da non perdere: come installare Magisk & Root con TWRP

Metodo 1: Installazione dei moduli da Magisk Repo ufficiale

Installare moduli dal repository ufficiale di Magisk è facile. Inizia andando al Scaricare sezione nella tua app Magisk Manager, quindi sfoglia l'elenco o usa la funzione di ricerca per trovare qualcosa di specifico. Quando vedi un modulo interessante, puoi toccare il suo nome per ottenere una scheda panoramica completa che spiega cosa puoi aspettarti se lo installi.




Se ti piace quello che vedi, tocca l'icona di download accanto al nome del modulo nell'elenco. Da lì, premere "Installa" sul popup, quindi il modulo verrà installato automaticamente. Al termine dell'elaborazione, tocca il pulsante "Riavvia" nella parte inferiore dello schermo per attivare il modulo e finalizzare il lavoro.



Metodo 2: installazione di moduli non ufficiali

Se non riesci a trovare il modulo perfetto sul repository ufficiale di Magisk, potresti avere più fortuna con un modulo non ufficiale. L'unica differenza con i moduli non ufficiali è che non sono ospitati sul repository Magisk.

Il posto migliore per trovare moduli non ufficiali è nei forum XDA. Più specificamente, un thread del membro XDA yochananmarqos ha collegamenti a tutti i moduli noti là fuori. Quindi vai al thread nel link sottostante, quindi scorri verso il basso fino alla sezione "Altri moduli" per trovare tutte le chicche non ufficiali. Quando ne vedi una che ti piace, tocca semplicemente il link per scaricare il modulo, che arriverà sotto forma di file ZIP.

  • Visita il thread di raccolta dei moduli Magisk su XDA



Quindi, apri l'app Magisk Manager, quindi vai al moduli sezione nel menu di navigazione laterale. Da lì, tocca il grande giallo + pulsante nella parte inferiore dello schermo.



A questo punto, ti verrà richiesto di selezionare un modulo utilizzando il selettore di file incorporato nel telefono. Quindi trova il tuo download cartella, quindi premi a lungo il file ZIP scaricato da XDA. Quindi, tocca "Apri", quindi premi "Installa" sul popup per iniziare. Al termine, tocca "Riavvia" per concludere.



Disinstallazione dei moduli

In futuro, se si desidera disinstallare uno di questi moduli, è davvero semplice. Basta andare al moduli sezione nella tua app Magisk Manager, quindi tocca l'icona del cestino vicino al modulo che vuoi rimuovere. Da lì, riavvia il telefono e tutto andrà per sempre. Semplice come quella!



Quali sono alcuni dei migliori moduli Magisk non ufficiali che hai trovato sfogliando i forum XDA? Raccontaci tutto di loro nella sezione commenti qui sotto.

Da non perdere: come correggere gli errori di 'CTS Profile Mismatch' e passare SafetyNet con Magisk

  • Segui Gadget Hacks su Facebook, Twitter, Google+, YouTube e Instagram
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Google+
Immagine di copertina e screenshot di Dallas Thomas / Gadget Hacks

Articolo Precedente

Sblocca il menu nascosto ed esegui un test diagnostico sul tuo LG G3

Articolo Successivo

Limita l'uso di TikTok del tuo bambino sul loro iPhone