Aumenta la dimensione degli allegati per account email secondari nell'app Gmail per Android | Androide | smartcity-telefonica.com

Aumenta la dimensione degli allegati per account email secondari nell'app Gmail per Android



L'app Gmail è diventata di recente l'hub centrale di Android per tutti i tuoi account di posta elettronica. Invece di limitarsi solo agli account Gmail, l'app può ora gestire POP3, IMAP e scambiare account di posta elettronica di servizio, rendendolo un punto di riferimento per tutte le tue esigenze di email.

Ma c'è un difetto fatale che impedisce all'app Gmail di eliminare la necessità di altri client: gli allegati per gli account non Gmail sono artificialmente limitati a soli 5 megabyte invece che allo standard 25. Questo può essere davvero frustrante, dato che al giorno d'oggi, 5 MB sono troppo piccoli per la maggior parte dei file.

Quindi, se sei alle prese con queste limitazioni, un nuovo modulo Xposed dello sviluppatore esgie rimuoverà questo limite artificiale e aumenterà le dimensioni dell'allegato a 25 megabyte, rendendo Gmail un client di posta elettronica multiservizio davvero valido.

Requisiti

  • Dispositivo Android root
  • Xposed Framework installato
  • Origini sconosciute abilitate

Passaggio 1: installa la dimensione dell'allegato dell'app Gmail

Per iniziare, dirigetevi verso Scaricare sezione della tua app Xposed Installer e ricerca Dimensione allegato app Gmail, quindi tocca il risultato più alto.



Da qui, scorri verso il versioni scheda, quindi premere il pulsante "Download" accanto alla voce più recente.



Entro pochi secondi, l'interfaccia di installazione di Android dovrebbe arrivare a destra. Tocca "Installa" su questa schermata per installare il modulo sul tuo dispositivo.



Passaggio 2: attivare e riavviare

Al termine dell'installazione, riceverai una notifica da Xposed che informa che il modulo non è ancora stato attivato e che è necessario un riavvio. Per prendersi cura di entrambi questi requisiti, basta toccare il pulsante "Attiva e riavvia" su questa notifica.



Passaggio 3: allegare file fino a 25 MB

Quando si ritorna in su, non è richiesta alcuna ulteriore configurazione. La limitazione artificiale degli allegati da 5 MB sarà stata rimossa dagli account e-mail secondari, quindi ora puoi allegare file di dimensioni fino a 25 MB.



Questo modulo è finalmente arrivato dove ora puoi usare l'app Gmail per tutti i tuoi account e-mail? Fateci sapere nella sezione commenti qui sotto, o mandateci una riga su Facebook o Twitter di Android Hacks, o Facebook, Google+ o Twitter di Gadget Hacks.

Articolo Precedente

Imposta l'email del dominio con GoDaddy

Articolo Successivo

Sfiora i tuoi brani in forma con Apollo Music Player di CyanogenMod per Samsung Galaxy Note 2