Ottieni subito il menu delle impostazioni ridisegnate di Android N sul tuo Android | Androide | smartcity-telefonica.com

Ottieni subito il menu delle impostazioni ridisegnate di Android N sul tuo Android



Quando Android N verrà ufficialmente rilasciato entro la fine di quest'anno, porterà con sé molte nuove fantastiche funzionalità. Abbiamo già avuto la possibilità di giocare con alcuni di questi, grazie a una build di anteprima disponibile per i beta tester Android, e una modifica che ci piace in particolare è un menu Impostazioni rinnovato. Tra le altre cose, ogni voce di impostazioni ha sotto il sottotesto che mostra le informazioni rilevanti a colpo d'occhio.

  • Da non perdere: come iscriversi al programma Android Beta

Ma l'anteprima di Android N è disponibile solo per i nuovi dispositivi Nexus, quindi per la maggior parte della gente, ciò significa che ci vorrà un po 'prima che tu possa provarlo. Fortunatamente, però, lo sviluppatore MrWasdennnoch ha creato un modulo Xposed che replicherà le funzionalità del menu Impostazioni di Android N su versioni Android precedenti. Quindi, se ti piacerebbe avere un assaggio delle cose a venire, ti mostrerò come impostare tutto sotto.

Requisiti

  • dispositivo Android rootato
  • Xposed Framework installato
  • "Fonti sconosciute" abilitate
  • Android 5.0 o versioni successive
  • dispositivo in esecuzione Android o una ROM personalizzata basata su AOSP

Passaggio 1: abilita i moduli Beta in Xposed

Al momento della stesura di questo documento, il modulo che fornisce il menu Impostazioni di Android N su versioni precedenti è ancora in fase di beta test. Pertanto, dovrai impostare la tua app Xposed Installer per consentire l'installazione di moduli beta.

Per iniziare, dirigetevi verso impostazioni sezione nella tua app Xposed Installer, quindi tocca la voce "Versioni da mostrare". Da qui, usa il menu a comparsa per impostarlo su "Beta" e sarai pronto.




Passaggio 2: installa Android N-Ify

Quindi, vai al Scaricare sezione della tua app Xposed Installer e cerca "Android N-ify", quindi tocca il risultato principale. Da qui, scorrere verso il versioni scheda, quindi premere il pulsante "Download" accanto alla voce più recente. Entro pochi secondi dovrebbe essere visualizzata l'interfaccia di installazione di Android, quindi tocca "Installa" quando viene visualizzata questa schermata.




Infine, una volta installato correttamente il modulo, assicurarsi di attivarlo e riavviarlo prima di procedere.

Passaggio 3: controlla il menu delle impostazioni modificate

Dopo il riavvio, non è necessaria alcuna ulteriore configurazione. Apri il menu Impostazioni di Android e noterai immediatamente le modifiche. Sotto ciascuna delle categorie principali, vedrai alcune informazioni rilevanti su quella voce, ad esempio, "Archiviazione" ti dirà ora quanto spazio hai a disposizione senza dover accedere al menu, e "Batteria" visualizzerà il percentuale rimanente.



Questa è solo la prima versione di Android N-ifye mentre stiamo parlando si stanno lavorando a funzioni Android N più interessanti. Ad esempio, lo sviluppatore prevede di implementare alcune delle nuove modifiche multitasking di Android N, oltre alla sua funzione "Modalità oscura" e una modalità Doze migliorata, quindi assicurati di tenere d'occhio gli aggiornamenti del modulo.

Segui Android Hacks su Facebook o Twitter o Gadget Hacks su Facebook, Google+ o Twitter, per ulteriori suggerimenti e trucchi su Android.

Articolo Precedente

C'è una caratteristica nascosta in Nougat che dà al tuo telefono Android o tablet un'esperienza simile al desktop

Articolo Successivo

Utilizzare le app e il software su uno smartphone HTC HD7 Windows Phone 7