Aggiungi nuove funzionalità al tuo browser con le estensioni | Androide | smartcity-telefonica.com

Aggiungi nuove funzionalità al tuo browser con le estensioni



Funzioni come i temi e una coda di tabulazione rendono Firefox un browser mobile estremamente versatile. Mozilla aggiunge costantemente funzionalità bonus come questa a Firefox, ma una graffetta di lunga data è forse la funzionalità più potente: estensioni. Questo sistema ti dà la possibilità di aggiungere funzionalità senza dover aggiornare l'intera app.

Per essere chiari, le estensioni sono disponibili solo nella versione mobile di Firefox se stai usando Android, ma se lo sei, è davvero facile aggiungere nuove funzionalità al tuo browser. Le estensioni spaziano dagli ad blocker ai plug-in video, quindi ce n'è una praticamente per ogni esigenza. Nessun altro browser nel Play Store ha una così vasta collezione di componenti aggiuntivi, che mette davvero Firefox per Android in un campionato a parte.

Passaggio 1: Trova nuove estensioni

Per vedere che tipo di funzionalità puoi aggiungere a Firefox per Android, inizia toccando i tre punti verticali nell'angolo superiore destro della schermata principale dell'app. Scegli "Componenti aggiuntivi", quindi "Sfoglia tutti i componenti aggiuntivi per Firefox" nella parte inferiore del display. Seleziona il estensioni scheda posizionata verso la parte superiore della pagina successiva al di sotto del Componenti aggiuntivi per Firefox etichetta.



Qui troverai la collezione di estensioni disponibili su Firefox per Android. Seleziona "Esplora tutte le categorie" per visualizzare un elenco di tutti i diversi tipi di estensioni disponibili. In alternativa, puoi utilizzare il campo di ricerca nella parte superiore di questa schermata per trovare un'estensione specifica.



Passaggio 2: installa la prima estensione

Una volta trovata un'estensione che ti interessa, vai avanti e selezionala dall'elenco. Successivamente, ti verranno fornite preziose informazioni, come il creatore dell'estensione, la valutazione generale, il numero di download e la descrizione generale. Come faresti quando installi una nuova app, usa queste informazioni per condurre due diligence sull'estensione che desideri installare.

Quando sei sicuro che l'estensione sia giusta per te, seleziona "Aggiungi a Firefox", quindi scegli "Aggiungi" nel menu a comparsa.



Passaggio 3: verificare che l'estensione sia stata installata correttamente

Se vuoi assicurarti che l'estensione funzioni come previsto, inizia selezionando l'icona quadrata situata a destra dell'URL per visualizzare tutte le schede. Seleziona il Componenti aggiuntivi e trova l'estensione che hai appena installato.

Ad esempio, abbiamo installato "Google Search Fixer" per ottenere l'esperienza di ricerca di Google su Google Chrome. Questa estensione dovrebbe essere trovata all'interno del Componenti aggiuntivi scheda e non deve essere disattivato (il che indicherebbe che l'estensione è disabilitata o incompatibile con questa versione di Firefox). Finché la tua estensione soddisfa questi due requisiti, è stata installata correttamente.



Verificare che l'estensione abbia effettivamente cambiato ciò che avrebbe dovuto cambiare non è sempre possibile poiché le funzionalità di alcune estensioni non sono molto evidenti. Ma nel nostro esempio, possiamo facilmente visualizzare gli effetti di "Google Search Fixer".

Accedi a Google.com e conduci una ricerca. Dovrebbe visualizzare i risultati della ricerca in modo diverso, presentando la pagina web in modo simile a Google Chrome. Seleziona l'icona quadrata accanto all'URL e scegli Componenti aggiuntivi.


Seleziona "Google Search Fixer" e scegli "Disattiva" per disattivare l'estensione. Usa l'icona quadrata per tornare ai tuoi risultati di ricerca e ricaricare la pagina. I risultati dovrebbero apparire diversi, con testo più piccolo e un numero inferiore di animazioni. Come puoi vedere, "Google Search Fixer" sta facendo esattamente ciò che dovrebbe fare. Dopo aver eseguito questo test, abilita nuovamente l'estensione e divertiti.



Le estensioni sono un ottimo modo per aggiungere funzionalità al tuo browser e, poiché Firefox è open source, i componenti aggiuntivi possono provenire da qualsiasi utente. Ciò consente estensioni davvero uniche che soddisfano esigenze di nicchia normalmente ignorate dai grandi sviluppatori. Quali estensioni hai installato finora? Fateci sapere nei commenti qui sotto.

Da non perdere: 3 motivi Firefox Quantum è il miglior browser per Android

  • Segui Gadget Hacks su Facebook, Twitter, YouTube e Flipboard
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Flipboard
Immagine di copertina e schermate di Jon Knight / Gadget Hacks

Articolo Precedente

Scarica subito tutti i nuovi sfondi per Android Lollipop

Articolo Successivo

Creare un account e-mail di un servizio Internet BlackBerry