Sfrutta AirPlay di Apple per registrare e salvare musica da un iPhone sul tuo Samsung Galaxy Note 3 | Smartphone E Tablet | smartcity-telefonica.com

Sfrutta AirPlay di Apple per registrare e salvare musica da un iPhone sul tuo Samsung Galaxy Note 3



Fin dalla sua introduzione su iOS 6, AirPlay ci ha aiutato a far sì che gli utenti iOS e Mac trasmettano i contenuti su un sistema di Apple TV o di altoparlanti di terze parti. È una caratteristica incredibilmente utile. Tuttavia, è anche severamente limitante. I pochi prodotti compatibili disponibili sono estremamente costosi, rendendo lo streaming wireless un compito non facile.

Di recente gli sviluppatori di DoubleTwist hanno inventato un exploit che lo modifica. La loro nuova app per Android AirPlay Recorder - AirRecord ci consente di ascoltare musica in streaming da qualsiasi prodotto Apple su quasi tutti i dispositivi Android e registrare qualsiasi riproduzione.

Spotify, Pandora, Google Play Music, iTunes Radio e altri servizi di streaming musicale funzionano con AirPlay Recorder, purché le loro canzoni possano essere trasmesse in streaming in modalità wireless tramite AirPlay.

Passaggio 1: avviare una registrazione sulla nota 3

Innanzitutto, scarica e installa Airplay Recorder gratuitamente dal Play Store. Una volta fatto, basta toccare il cerchio rosso per iniziare il processo di registrazione. Non preoccuparti, però, non lo farà in realtà inizio registrazione fino all'avvio di AirPlay nel passaggio successivo.



Nota: La qualità della registrazione sarà di 32 Kbps nella versione gratuita, che è piuttosto scadente. Se si desidera aggiornare, è possibile toccare l'icona blu e pagare una tassa una tantum di $ 4,99 per sbloccare le registrazioni HQ.

Passaggio 2: Connetti iOS ad Android tramite AirPlay

Una volta che l'app inizia a registrare, vai sul tuo iPhone o su un altro dispositivo Apple, attiva AirPlay e connettiti al tuo dispositivo Android. Ho attivato AirPlay sul mio iPhone scorrendo verso l'alto Centro di controllo e selezionandolo. Dopo aver stabilito una connessione, accedere a qualsiasi servizio di streaming musicale desiderato e riprodurlo.




Passaggio 3: registrare AirPlay Stream

Immediatamente, l'immagine di qualunque cosa stai ascoltando verrà ripresa sul tuo dispositivo Android. Se fatto correttamente, dovrebbe dire Registrazione. I tentativi infruttuosi generano il messaggio Salto (inizio mancante) o Saltare (troppo corto). Se ciò accade, salta alla canzone successiva o riproducila dall'iPhone.

Passaggio 4: trova le nuove registrazioni

Poiché l'applicazione registra in tempo reale, dovremo attendere la lunghezza della canzone per scaricarla completamente nella nostra cartella Music. Una volta fatto, tutto ciò che dobbiamo fare è andare al nostro lettore musicale e vedere le canzoni che sono state strappate.



Sono stato persino in grado di copiare brani da YouTube, semplicemente toccando il pulsante AirPlay. Non mostrerà un'immagine di copertina o un artista, ma mostrerà un codice lungo, ma registrerà perfettamente.



Questa app può fare praticamente qualsiasi cosa che funzioni tramite AirPlay, quindi sentiti libero di sperimentare su quali app funzionano e quali no, quindi faccelo sapere nei commenti qui sotto.

Articolo Precedente

C'è una caratteristica nascosta in Nougat che dà al tuo telefono Android o tablet un'esperienza simile al desktop

Articolo Successivo

Utilizzare le app e il software su uno smartphone HTC HD7 Windows Phone 7