Aggiungi un pulsante Home virtuale a iPhone X con AssistiveTouch | Ios E Macos | smartcity-telefonica.com

Aggiungi un pulsante Home virtuale a iPhone X con AssistiveTouch



Il pulsante Side, nuovo e migliorato, oltre a una miriade di nuovi gesti di scorrimento, sono responsabili del recupero del lasco lasciato dal tasto Home mancante sull'iPhone X. Se manchi davvero quel pulsante Home, tuttavia, l'Apple ha costruito in AssistiveTouch lo strumento può aiutarti aggiungendo un pulsante Home virtuale sullo schermo del tuo iPhone X.

AssistiveTouch è in circolazione da molto tempo su iOS, ma è stato utilizzato principalmente da coloro che hanno problemi a navigare su iPad e iPhone con la pressione dei pulsanti e i gesti di scorrimento. Tuttavia, è uno strumento davvero utile per quasi tutti coloro che non vogliono mettere tutto questo in gesti o combinazioni di pulsanti. Inoltre, può eseguire alcuni superpoteri molto interessanti se lo si imposta correttamente.

Passaggio 1: abilitare AssistiveTouch

Per configurarlo, apri l'app Impostazioni, quindi tocca "Generale" seguito da "Accessibilità". Sotto il Interazione sottotitolo, tocca "AssistiveTouch" per vedere le sue preferenze. Ci sono alcune azioni e gesti personalizzati disponibili qui, ma per ora rimandiamo alle basi. Attiva semplicemente "AssistiveTouch" e vedrai un cerchio grigio e bianco che sembra un pulsante Home sullo schermo.



Passaggio 2: attivarlo / disattivarlo

La maggior parte di voi probabilmente non vorrà questo piccolo cerchio grigio e bianco sullo schermo tutto il tempo, ma c'è un modo migliore per spegnerlo e accenderlo oltre ad andare nell'app Impostazioni ogni volta.

Nelle impostazioni di "Accessibilità", scorri fino alla fine della pagina e seleziona "Scorciatoie di accessibilità". Dall'elenco che appare, tocca "AssistiveTouch" per controllarlo, quindi torna indietro delle impostazioni. Con questa opzione impostata, puoi ora fare triplo clic sul pulsante laterale per aprire o chiudere lo strumento AssistiveTouch sullo schermo.

Ulteriori informazioni: Come aprire i collegamenti di accessibilità sul tuo iPhone X



Nota, se hai attivato più di un Accessibility Shortcut, come Magnifier, Guided Access, VoiceOver, Zoom, ecc., Otterrai un menu con tutte queste opzioni visibili dopo aver fatto triplo clic sul pulsante Side, quindi puoi semplicemente toccare AssistiveTouch acceso o spento da lì.

In alternativa, puoi attivare e disattivare AssistiveTouch dal Control Center. Prima di poterlo fare, dovrai abilitare il controllo "Collegamenti accessibilità". Quindi, vai a "Control Center" nell'app Impostazioni, quindi tocca "Personalizza i controlli". Dalla sezione inferiore, sotto Più controlli, tocca il segno + accanto a "Accessibilità scorciatoie", quindi torna indietro alle impostazioni.



Quando sei pronto, apri il Centro di controllo, quindi tocca l'icona Collegamenti di accessibilità (una persona in una cerchia). Qui puoi toccare "AssistiveTouch" per attivarlo o disattivarlo.



Passaggio 3: eseguire le azioni del pulsante Home

Con lo strumento AssistiveTouch abilitato e attivato, vedrai l'icona del cerchio grigio e bianco che assomiglia a un pulsante Home. Se non ti piace dove si trova, puoi trascinarlo sullo schermo fino a quando non è fuori strada. Quando non è in uso, diventerà traslucido, quindi è ancora meno evidente.

Ora tocca il pulsante per visualizzare il menu AssistiveTouch. Per impostazione predefinita, sono disponibili opzioni di tocco rapido per aprire le notifiche, attivare Siri, visualizzare il Centro di controllo e tornare alla schermata iniziale.



Puoi anche toccare "Dispositivo" per fare cose come bloccare o ruotare lo schermo, regolare il volume, disattivare o riattivare l'audio, scattare una schermata, attivare SOS di emergenza, riavviare il dispositivo, attivare Raggiungibilità, aprire Apple Pay / Wallet, aprire il commutatore di app ed esegue il gesto di scuotimento (per annullare il testo).

Puoi persino selezionare "Gesti" dalle opzioni del dispositivo per eseguire i gesti di scorrimento a due, tre, quattro e cinque dita con un solo dito. Inoltre, dall'opzione "Personalizzata" nel menu di primo livello, esegui pizzico-zoom, tocco 3D e gesti con doppio tocco.

Passaggio 4: personalizzalo

Per rendere questo lavoro più agevole per le tue esigenze personali, puoi farlo dal menu "AssitiveTouch" nelle impostazioni di accessibilità.

Se si desidera utilizzare AssistiveTouch per acquisire uno screenshot, è possibile modificare l'azione "Single-Tap" su "Screenshot" invece di "Apri menu". (Il cerchio grigio / bianco non apparirà negli screenshot.) Oppure potresti assegnarlo all'azione "Doppio tocco" o "Pressione prolungata". Puoi anche assegnare un'azione per quando "tocca 3D" l'icona.



Per rendere l'icona grigia / bianca ancora meno evidente sullo schermo quando è nel suo stato traslucido, puoi selezionare "Opacità inattiva" e renderla inferiore alla visibilità predefinita del 40%.

Se preferisci modificare il menu principale di AssistiveTouch, puoi scegliere "Personalizza menu di primo livello" per aggiungere più opzioni di pulsanti all'elenco e / o modificare quali pulsanti compaiono nel menu.

Davvero, ci vorrà un po 'di gioco da parte tua per ottenere le cose come le vuoi. Puoi anche creare nuovi gesti usando l'opzione "Crea nuovo gesto" nelle impostazioni o selezionando "Personalizzato" dal menu Assistente e toccando un segno + per aggiungerne uno nuovo.

Da non perdere: tutto ciò che devi sapere su iPhone X

  • Segui Gadget Hacks su Facebook, Twitter, Google+, YouTube e Instagram
  • Segui WonderHowTo su Facebook, Twitter, Pinterest e Google+
Foto di copertina e schermate di Justin Meyers / Gadget Hacks

Articolo Precedente

Configura le scorciatoie delle app sul tuo cellulare Android

Articolo Successivo

Spegni lo schermo più velocemente e allevia lo stress del pulsante di alimentazione sul tuo Samsung Galaxy Note 2