20 modi sicuri per aumentare la durata della batteria sul tuo iPhone | Ios E Macos | smartcity-telefonica.com

20 modi sicuri per aumentare la durata della batteria sul tuo iPhone



Se il tuo iPhone non può durare un giorno intero senza essere ricaricato più volte, qualcosa non va, ma potrebbe funzionare solo più del necessario.

Quindi, prima di fare un viaggio fino al Genius Bar, prova prima alcuni dei trucchetti per risparmiare energia durante tutto il giorno. Alcuni di questi suggerimenti per il risparmio della batteria potrebbero funzionare su versioni iOS precedenti, ma questa guida è orientata specificamente per iPad, iPhone e iPod touch con iOS 9.

  • Da non perdere: le nuovissime funzionalità di iOS 9 che non conoscevi

Nota: per la maggior parte di queste impostazioni, è possibile utilizzare la nuova funzione di ricerca Impostazioni di iOS 9 per trovare la funzione in questione.

1. Monitorare la batteria per identificare le app Problema

All'interno delle preferenze della batteria all'interno dell'app Impostazioni, puoi monitorare quali app scaricano maggiormente la batteria, quindi decidere se disinstallarle o almeno chiuderle forzatamente.

Se la schermata principale è la più grande batteria, come la mia, abilitare Blocco automatico per bloccare automaticamente il dispositivo dopo 1 minuto o 30 secondi, anziché 2-5 minuti o mai. (Suggerimenti come questo non appaiono sempre nella pagina Batteria, a meno che tu non abbia problemi che devono essere risolti.)



2. Disattiva aggiornamento app in background

Un altro modo per impedire alle app di scaricare energia non necessaria è andare su Impostazioni -> Generali e disabilitare l'aggiornamento app in background, per tutte le tue app o per quelle individuali. Questo impedisce al dispositivo di aggiornare costantemente il contenuto dell'app in background, anziché aggiornarlo una volta aperta l'app. (Questo è anche un ottimo strumento quando si viaggia con dati limitati.)


3. Disabilita luminosità automatica

A meno che tu non sia troppo pigro per regolarlo da solo, disattiva la luminosità automatica nelle impostazioni di visualizzazione e luminosità. Il più delle volte, la luminosità del mio schermo è più alta del necessario quando questa funzione è attiva, quindi la aggiusto manualmente la maggior parte del tempo per impedirgli di scaricare la batteria.


4. Disattiva Bluetooth, Wi-Fi e AirDrop quando non li hai

È possibile risparmiare una significativa durata della batteria sollevando il Control Center e apportando alcune regolazioni rapide. Ad esempio, se non utilizzi il Wi-Fi o il Bluetooth, disattiva le cose. Se Bluetooth ha bisogno di rimanere acceso, allora spegni AirDrop (che impedisce anche il cyberflashing).



5. Disabilita le notifiche per alcune app

Non tutte le notifiche che ricevi sono importanti o utili. Oltre all'essenziale, come email e messaggi, disattiva le notifiche dell'app che non ti servono. Vai su Impostazioni -> Notifiche e disabilita le notifiche per singole app una per una.


6. Impostare il dispositivo per recuperare i dati meno frequentemente

Sebbene si desideri mantenere le notifiche e-mail abilitate, è possibile limitare la frequenza con cui il dispositivo preleva i nuovi dati dalle preferenze Mail, Contatti, Calendari. Basta selezionare Recupera nuovi dati, disattivare Spingi e selezionare la frequenza con cui vengono recuperati i nuovi dati (ogni 15 minuti, 30 minuti, ogni ora o manualmente).


7. Disabilita Handoff

Disabilita la funzione Handoff, che si trova all'interno di Impostazioni -> Generale -> Handoff e App consigliate. Se abilitato, è possibile avviare un'attività su un dispositivo (un iPad, iPhone o Mac), quindi consegnarlo e completarlo su un altro, ma quanti di voi lo utilizzano effettivamente o lo userebbero? Ho un Mac e non l'ho mai trovato utile, e ci sono buone probabilità che tu ti senta allo stesso modo.


8. Disabilita le app consigliate per Lock Screen e App Switcher

Inoltre, all'interno delle preferenze di Handoff e app consigliate è disponibile un'app suggerita per le app, che suggerisce app basate su attività e posizione regolari. Potresti averlo notato sulla schermata di blocco o nello switcher dell'app del tuo dispositivo, ma se non lo utilizzi, concediti il ​​favore e disattivalo.


9. Disabilitare gli aggiornamenti dell'App Store

All'interno delle preferenze App e iTunes Store, disattivare Aggiornamenti automatici. Questo interromperà i processi in background da App Store in quanto monitora gli aggiornamenti dalle app installate sul dispositivo.


10. Disabilitare il monitoraggio del fitness (se non si sta cercando di mettersi in forma)

L'app Salute monitora il movimento e la forma fisica accedendo ai dati del sensore come il movimento del corpo e il conteggio dei passi, ma se non lo usi, spegnilo. Non c'è motivo di far monitorare il tuo dispositivo se non stai cercando di metterti in forma. Vai su Impostazioni -> Privacy -> Movimento e fitness per disattivare il monitoraggio del fitness, sia per l'app Salute che per tutte le app.


11. Limita il monitoraggio degli annunci sul tuo dispositivo

Anche all'interno delle impostazioni di privacy è pubblicità. Quello che vuoi fare qui è alternare sopra Limita il monitoraggio degli annunci. Ciò limiterà la frequenza con cui il dispositivo viene tracciato e viene fornito con annunci mirati dagli inserzionisti.


12. Disabilitare i servizi di localizzazione per alcune app

Anche le preferenze relative ai servizi di localizzazione all'interno delle impostazioni sulla privacy sono utili quando si tenta di prolungare la durata della batteria. Se lo desideri, disabilitalo completamente, ma quello che tendo a fare è regolarlo in base all'app. Ad esempio, posso consentire a Instagram di accedere alla mia posizione solo quando sono nell'app per poter taggare una posizione.



13. Disattiva le posizioni frequenti

Scavando più a fondo nelle preferenze dei servizi di localizzazione, vai in Servizi di sistema nella parte inferiore della pagina. Qui troverai ulteriori pulsanti che possono essere disattivati, come Homekit, Calibrazione bussola e iAd location-based. Puoi anche disattivare le località frequenti, che consentono al tuo iPhone di tracciare dove vai per fornire "informazioni relative alla posizione".


14. Non inviare dati ad Apple

Infine, prima di uscire dalle preferenze sulla privacy, vai in Diagnostica e utilizzo. Anche se l'invio di dati ad Apple contribuisce allo sviluppo e rende iOS un'esperienza migliore per tutti, mi piace pensare che ci siano abbastanza utenti iPhone che hanno questa funzione abilitata, quindi scelgo di risparmiare batteria.


15. Disabilita alcune preferenze di iCloud

All'interno delle impostazioni di iCloud, vai avanti e disattiva tutto ciò che non ti serve o non usi. Cose come email e promemoria non devono necessariamente essere attivate e archiviate nel cloud. Questo dovrebbe essere fatto solo se praticamente usi solo un dispositivo Apple.


16. Riduci il movimento

L'effetto di parallasse è un bel tocco che è stato in giro da iOS 7, ma non è necessario (e talvolta anche fastidioso). Disattivalo da Impostazioni -> Generali -> Accessibilità -> Riduci movimento e noterai che il tuo dispositivo si sente più veloce senza animazioni all'avvio delle app.


17. Disattiva i suggerimenti Siri e i risultati della ricerca

Ogni volta che esegui una ricerca sul tuo dispositivo, Siri suggerisce app che ritengono rilevanti per la tua ricerca, prima ancora di iniziare a digitare. Ciò può richiedere un po 'di potenza di elaborazione e quindi di carica della batteria. Se non ne hai bisogno, vai su Generale -> Ricerca Spotlight -> e disattiva i suggerimenti Siri. Puoi anche attivare o disattivare le app che Spotlight esamina attraverso ogni volta che esegui una ricerca. (Maggiori informazioni sulle impostazioni di ricerca qui.)



18. Attiva Wi-Fi Assist

Nuovo per iOS è Wi-Fi Assist, che si trova nelle preferenze Cellulare. L'utilizzo di questo impedirà al tuo dispositivo di connettersi a una rete Wi-Fi debole quando una connessione cellulare è più forte e un'opzione migliore. È piccolo ma utile in alcuni casi, ma può comportare un consumo maggiore della batteria senza di esso se il dispositivo tenta costantemente di utilizzare un hotspot Wi-Fi debole.


19. Abilitare la modalità di risparmio energetico quando necessario

Anche se la modalità di risparmio energetico può rallentare il tuo dispositivo fino alla velocità di un iPhone 5, quando stai ricevendo veramente bassa e disperata per la durata della batteria, attivarla per estenderla di almeno tre ore. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra guida sulla modalità di risparmio energetico.


20. Keep It Face Down

Nel tentativo di risparmiare batteria, Apple ha incluso una funzionalità di rilevamento a faccia in giù in iOS 9 che impedisce l'accensione dello schermo quando il dispositivo riceve una notifica quando è rivolto verso il basso. Quindi, quando lavori e non ti occupi di notifiche, d'ora in poi metti il ​​tuo iPhone con il suo display spento.


Che cosa fai per estendere la durata della batteria su iPad, iPhone o iPod touch? Condividi i tuoi suggerimenti con noi nella sezione commenti qui sotto.

Segui Apple Hacks su Facebook e Twitter o Gadget Hack su Facebook, Google+ e Twitter, per ulteriori suggerimenti Apple.

Articolo Precedente

Aggiungi un pulsante Home virtuale a iPhone X con AssistiveTouch

Articolo Successivo

Saldare un filo su un interruttore quando si costruiscono i circuiti