18 subdole impostazioni di privacy-tradimento Ogni proprietario di iPhone deve sapere su iOS 7 | Ios E Macos | smartcity-telefonica.com

18 subdole impostazioni di privacy-tradimento Ogni proprietario di iPhone deve sapere su iOS 7



Hai visto il nostro post su 18 nuove fantastiche funzioni di iOS 7, ma ora che hai avuto la possibilità di giocare con il tuo iPhone aggiornato, è il momento di bloccarlo.

Ci sono un numero sorprendente di nuovi problemi relativi alla privacy e alla sicurezza nelle impostazioni predefinite di iOS 7, da consentire a Apple di tenere traccia e archiviare tutte le posizioni che visiti, al salvataggio dei numeri di carta di credito in Safari. C'è anche un nuovo, piuttosto serio, difetto di sicurezza che consente alle persone di ignorare il tuo passcode sulla schermata di blocco (aggiornamento: questo problema è stato corretto).

Fortunatamente, ci sono una serie di modifiche alle impostazioni rapide che puoi fare per proteggere la tua privacy.

In questa guida di SoftModder, ti mostrerò tutto ciò che devi sapere su come mantenere il tuo iPhone sicuro in iOS 7. Alcune di queste funzionalità sono apparse nelle versioni precedenti del sistema operativo mobile di Apple, ma sono tutte cose di cui ogni proprietario di iPhone ha bisogno sapere.

Le nuove autorizzazioni in iOS 7

N. 1: Disabilita le app dall'accesso al microfono

Dopo aver installato iOS 7, alcune app inizieranno a chiedere il permesso per accedere al microfono. Per la maggior parte, questo non è un grosso problema, soprattutto dal momento che in precedenza avevano accesso al tuo microfono.

Se pensi che il mondo sia fuori per spiarti, puoi revocare l'accesso.

Per vedere quali app hanno accesso al tuo microfono, vai a impostazioni -> vita privata -> Microfono. Da qui, puoi disattivare l'accesso mic a qualsiasi app che desideri, ma app come Shazam non ne valere la pena senza di essa, quindi scegli saggiamente.




Gestione degli iPhone persi o rubati

2: Abilita "Trova il mio iPhone"

Se sei intelligente, abiliterai Trova il mio iPhone, quindi se perdi il tuo dispositivo, puoi metterlo in modalità smarrita o cancellare il contenuto sul dispositivo da iCloud.


Inoltre, c'è la comoda funzione di riproduzione del suono, nel caso in cui sia in agguato sotto il divano da qualche parte. Per assicurarti che sia abilitato, vai a impostazioni -> iCloud e assicurati di aver effettuato l'accesso. Quindi, assicurati Trova il mio iPhone è acceso



Ora se il tuo telefono viene rubato, puoi rintracciare la sua posizione accedendo a iCloud.com con il tuo AppleID.

3: impedire ai ladri di cancellare o attivare il tuo iPhone

È ancora più importante abilitare Trova il mio iPhone nel nuovo iOS 7, perché Apple ha incluso un requisito per l'immissione della password prima che chiunque possa cancellare o attivare il tuo iPhone. Inoltre, se si esegue una cancellazione remota, i ladri non saranno in grado di riattivarlo senza la password.

Inoltre, non potrai disabilitare Trova il mio iPhone senza effettuare l'accesso (un'omissione accecantemente stupida dalla versione precedente di iOS).



Utilizzando Safari per navigare più sicuro

4: disabilita le password e il riempimento automatico della carta di credito in Safari

La nuovissima app Safari in iOS 7 ti consente di salvare il tuo nome, indirizzo, nome utente, password e anche numeri di carta di credito per il riempimento automatico quando richiesto da un modulo web. Ovviamente, questo potrebbe essere spaventoso, soprattutto se hai disabilitato il passcode sulla schermata di blocco.

Per disabilitare queste opzioni, basta andare su impostazioni -> Safari e disabilita tutto-Usa informazioni di contatto, Nomi e password, e Carte di credito.



5: Disattiva il monitoraggio degli annunci

Mentre sei nelle impostazioni di Safari, potresti anche modificare alcune altre cose. Se non ti piace l'idea che gli inserzionisti monitorino ogni tua mossa su Internet, è consigliabile accenderlo Non tracciare.


Ora, le richieste di pagine web includeranno un flag che richiede siti web e inserzionisti di terze parti che non ti seguono (anche se possono scegliere di ignorare la richiesta, in quanto tecnicamente non impedisce nulla).

# 6: Blocca i siti web dalla memorizzazione di cookie sul tuo dispositivo

Se non hai bisogno di siti web per ricordare lo stato di accesso, assicurati di cambiare Blocca i cookie a Sempre per impedire ai siti Web di memorizzare informazioni sul dispositivo, inclusi nome, e-mail e preferenze.



Basta essere avvertito Sempre la disabilitazione dei cookie impedirà inoltre ai siti Web di cui ti fidi di ricordare le tue preferenze o lo stato di accesso.

7: Attiva il sito Web di Fraudulent Warning

Per impedire il furto di identità, Apple ha una bella funzione nelle impostazioni di Safari che dovresti attivare chiamata Avviso sito Web fraudolento. Con questo in poi, Safari mostrerà un avviso ogni volta che proverai ad aprire un sito web che è sospettato di phishing.


Basta essere avvisati che questa funzione invierà tutti gli URL richiesti ai server Apple per consentirli di controllarli dal loro database di siti di phishing, quindi se preferisci non condividere tali informazioni, ti consigliamo di tenerlo spento.

8: utilizzare la modalità di navigazione privata in Safari

Se sei preoccupato che la tua cronologia di navigazione ritorni a morderti nel culo, Safari ora offre la possibilità di navigare Privato modalità.

Per farlo, basta aprire Safari, toccare il schede icona e selezionare Privato. Quindi puoi scegliere di tenere aperte tutte le tue schede correnti, oppure chiuderle tutte e ricominciare da capo.




Anche la navigazione privata fa in modo che Safari non ricordi le informazioni di Compilazione automatica e non memorizzerà le tue schede in iCloud. Chiederà inoltre ai siti Web e agli inserzionisti di terze parti di non rintracciarti e consente di bloccare la cottura.

9: Cancella cronologia e cookie

Come con le versioni precedenti di Safari, è comunque possibile cancellare la cronologia e i cookie memorizzati sul dispositivo. Basta andare alle impostazioni di Safari (nell'app Impostazioni) e cancellarle.


Impostazioni della privacy

10: Disabilitare le sedi frequenti

C'è una nuova funzionalità in iOS 7 che aiuta Maps a ricordare le posizioni che ti sono più al massimo, in modo che possa fornirti informazioni sul traffico rapido per destinazioni frequenti e prevedibili (come "lavoro" o "casa") nella scheda "Oggi" del Centro di notifica quando pensa che tu possa iniziare a dirigere lì.

Se avere Apple tiene traccia di tutti i tuoi punti preferiti ti spaventa, puoi disabilitarlo andando a impostazioni -> vita privata -> Servizi di localizzazione e scorrere fino in fondo e toccare Servizi di sistema. Nella parte inferiore di questo menu, selezionare Luoghi frequenti e spegnilo.




Inoltre, tieni presente che la disattivazione di Frequent Locations non elimina la cronologia già memorizzata sul tuo iPhone, quindi assicurati di selezionare Cancellare la cronologia anche.



N. 11: Disabilita iAdAd location-based

Anche nel Servizi di sistema il menu è IAd basati sulla posizione.


Se non hai familiarità con iAds, sono i banner pubblicitari che appaiono in app di terze parti che hai acquistato (o scaricato gratuitamente) nell'App Store iOS. Quando li tocchi, mostrano annunci a grandezza intera direttamente nell'app.

Anche se disabilitante IAd basati sulla posizione non li eliminerà, impedirà loro di tracciare la tua posizione e di fornire annunci più pertinenti.

12: Limita il monitoraggio degli annunci

Il tuo dispositivo ha un "identificatore di pubblicità" unico e non permanente che le app utilizzano per offrirti annunci più mirati. Per impedire loro di utilizzare le tue informazioni per fornirti più annunci di targeting, vai a impostazioni -> vita privata -> Pubblicità e accendi Limita il monitoraggio degli annunci.



iAd decreterà anche il tuo ID Apple per non ricevere più annunci mirati su tutti i tuoi dispositivi Apple. Inoltre, puoi Reimposta identificatore pubblicitario per iniziare fresco. Siccome le terze parti riceveranno sempre questo identificatore univoco, è consigliabile reimpostarlo ogni tanto se non si desidera che il comportamento di utilizzo dell'app segua per sempre.

# 13: Limita quali app hanno accesso alla tua posizione

Se non vuoi che nessuna app sappia dove sei, la cosa migliore da fare è disattivare Servizi di localizzazione interamente. Ciò non impedirà a Trova il mio iPhone di aiutarti a localizzare il tuo dispositivo in caso di smarrimento o furto.


Realisticamente, alcuni di questi servizi sono importanti o utili, quindi non consiglio di disabilitarli del tutto. Le mappe, per esempio, sarebbero inutili. Invece, tienilo attivo e disattivalo solo per le app che desideri, come quelle che non hanno bisogno della tua posizione per funzionare correttamente.


Marvel, davvero?

14: Mantieni le schede su coloro che usano la tua posizione

Per rimanere aggiornato quando un'app che hai autorizzato ha richiesto la tua posizione, assicurati di scorrere verso il basso Servizi di localizzazioneselezionare Servizi di sistemae scorrere verso il basso per accendere Icona della barra di stato.

Questo ti permetterà di sapere esattamente cosa sta succedendo usando una freccia viola (usata di recente), grigia (usata nelle ultime 24 ore) o delineata (attualmente usando un geofence) nella barra di stato.



Per vedere esattamente quali app hanno utilizzato la tua posizione, torna a Locations Services e guarda le icone accanto alle app.

Bloccare la schermata di blocco

15: usa un passcode!

Questo è abbastanza ovvio, ma comunque importante. Tutto quello che devo dire qui è usare un passcode! Puoi crearne uno in impostazioni -> Generale -> Passcode Lock.



Basta essere avvisati che un codice a quattro cifre può essere noiosamente indovinato o immediatamente capito se si utilizza uno dei 20 PIN più comuni o 10 codici di accesso più utilizzati. Quindi, se hai dati seriamente privati, imposta una password completa (disabilitando il Semplice passcode opzione).



E per lo meno, assicurati di abilitare il Cancella i dati opzione, che pulirà il telefono se qualcuno tenta erroneamente di indovinare il passcode per 10 volte di seguito.


16: disabilitare il centro di notifica

Il nuovo iOS 7 ti consente di visualizzare il tuo Centro notifiche anche quando il dispositivo è bloccato, il che potrebbe essere un problema per alcune persone che non vogliono che gli altri nelle vicinanze possano dare un'occhiata ai loro eventi del calendario per quel giorno.

Per disabilitare il Visualizza notifiche, Oggi View, o entrambi dalla schermata di blocco, vai a impostazioni -> Centro di notifica e spegnile sotto Accesso su Lock Screen.


17: disabilitare il Control Center

Non c'è molto che nessuno può fare dal Control Center sulla schermata di blocco oltre a scattare foto e ascoltare la tua musica, ma c'è un bug grave che permette a qualcuno di aggirare il tuo passcode usando un trucco nel Control Center. È piuttosto difficile da eseguire, ma abbiamo verificato che funzioni sul nostro iPhone 5.

Per evitare che ciò accada, puoi disattivare il Centro di controllo nella schermata di blocco andando a impostazioni -> Centro di controllo e spegnendo Accesso su Lock Screen. Il bug sopra verrà probabilmente corretto nel primo aggiornamento che Apple estrae, ma per ora, questo manterrà il tuo dispositivo al sicuro.

AGGIORNAMENTO: bug blocco schermo rattoppato

Apple ha recentemente emesso un Aggiornamento iOS 7.0.2 che risolve il problema sopra relativo all'accesso alle app utilizzate di recente nel menu multitasking dalla schermata di blocco. Questo aggiornamento corregge anche il bug che consente agli utenti di effettuare chiamate telefoniche non di emergenza dalla funzione di chiamata di emergenza della schermata di blocco.


Per aggiornare, vai a impostazioni -> Generale -> Aggiornamento del software e Scarica e installa esso.

18: Disattiva Siri

Siri è fantastico, ma a volte può essere un b ** ch. Ad esempio, puoi chiederle di attivare la Modalità aereo dalla schermata di blocco. Perchè questo è un problema? Poiché la modalità aereo può impedire efficacemente a Trova il mio iPhone di localizzare il dispositivo in caso di furto.

Se vuoi disabilitare interamente Siri sul tuo dispositivo, vai su impostazioni -> Generale -> Siri e spegnila.


Se non vuoi disabilitare completamente Siri, puoi semplicemente andare a impostazioni -> Generale e tocca Passcode Lock. Inserisci il passcode o la password, quindi assicurati che Siri sia disabilitato sotto Consenti accesso quando bloccato. Questo le impedirà di lavorare sulla schermata di blocco.



Nota: I ladri possono anche abilitare la modalità aereo tramite il centro di controllo, quindi questo è un altro motivo per disabilitarlo al punto 17 sopra.

Altri suggerimenti per iOS 7!

C'è molto da imparare sul nuovo iOS 7 per iPad, iPhone e iPod touch, quindi assicurati di farlo visita la nostra sezione di suggerimenti su iOS 7 per esplorare tutte le nuove funzionalità e trucchi nascosti. Assicurati anche di controllare il 15 cose più fastidiose e 18 nuove funzionalità più interessanti in iOS 7 che ogni utente iPhone dovrebbe conoscere.

Articolo Precedente

Aggiungi un pulsante Home virtuale a iPhone X con AssistiveTouch

Articolo Successivo

Saldare un filo su un interruttore quando si costruiscono i circuiti